Red 2

2013, Azione

Red 2, Io sono leggenda 2, John Carter 2: ecco il punto sui sequel

Tante le pellicole 'numero due' che tenteranno di bissare il successo dei loro predecessori al box office. Facciamo il punto della situazione dei sequel in preparazione a Hollywood.

Pioggia di news sui sequel in arrivo. Per cominciare gli arzilli agenti speciali in pensione, ma ancora estremamente pericolosi, di Red faranno presto ritorno al cinema. Il sequel dell'action fumettistico è già in fase avanzata di preproduzione e pochi giorni fa ha trovato anche un regista. Sarà Dean Parisot, autore dello scatenato Dick e Jane: operazione furto a dirigere Red 2 seguendo le orme di Robert Schwentke, che ha diretto il primo capitolo del franchise basato sul fumetto firmato da Warren Ellis e Cully Hamner. A quanto pare Bruce Willis, Morgan Freeman, John Malkovich ed Helen Mirren faranno tutti ritorno per una nuova pericolosa missione. Red 2, targato Summit Entertainment, arriverà nei cinema il 2 agosto 2013.

Una incantevole Helen Mirren nel film Red
Diversa la situazione del preannunciato sequel di Io sono leggenda. Per molto tempo la Warner Bros. non ha lasciato trapelare notizia alcuna sul seguito del blockbuster interpretato da Will Smith nel 2007, ma ora sembra che qualcosa si sia sbloccato. La Warner ha, infatti, concluso un accordo con la Overbrook Entertainmen_t di Akiva Goldsman e Will Smith per una nuova pellicola che bissi il successo economico dell'originale, costato 150 milioni e capace di incassarne ben 585,3 nel mondo. Sembra che Will Smith, attualmente impegnato sul set del nuovo progetto di M. Night Shyamalan After Earth, sia intenzionato a tornare a vestire i panni dello scienziato Robert Neville, ultimo uomo sulla Terra costretto a combattere una specie mutante in una New York City post-apocalittica. Arash Amel (autore di The Expatriate e Grace Monaco) è stato ingaggiato per firmare la sceneggiatura del film. Al momento non è certo il ritorno di Francis Lawrence né sappiamo se il film sarà un sequel o un prequel. Ecco cosa aveva dichiarato Will Smith al riguardo tre anni fa: "Si parlerà soprattutto della caduta dell'ultima città, di Manhattan. Dopo Washington, Manhattan sarà l'ultima città baluardo di cui seguiremo il crollo. E' un'idea interessante, vogliamo cercare di capire cosa accadrà"_.

Will Smith in un'immagine di Io sono leggenda
Alla Disney fervono i preparativi per il sequel di John Carter. La pellicola fantascientifica, che porta sul grande schermo l'eroe immaginato da Edgar Rice Burroughs nella sua saga letteraria, non è ancora uscita in sala, ma il produttore Jim Morris ha già preannunciato che il regista Andrew Stanton e il suo coautore Michael Chabon sono già in trattative per firmare il sequel basato sul secondo romanzo del ciclo che sarà probabilmente intitolato John Carter: The Gods of Mars. Anche in questo caso è presto per fornire certezze, ma la situazione produttiva è in evoluzione e il protagonista Taylor Kitsch ha dichiarato che farà ritorno nel sequel solo se Andrew Stanton verrà riconfermato. Ecco cosa ha detto Kitsch: "Quella di John Carter è una storia originale e all'inizio abbiamo cercato di far funzionare il tono, il personaggio e l'atmosfera. Ma ora abbiamo trovato l'alchimia giusta e stiamo già pensando al sequel. Sono molto eccitato all'idea. Il pubblico saprà cosa accade a John Carter così non sarà necessario spiegare il background ogni volta. Però parteciperò al sequel solo se ci sarà Andrew, altrimenti rinuncerò".

Percy (Logan Lerman) e la sua spada in una scena del film Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: Il ladro di fulmini
Passiamo infine al sequel del fantasy di Chris Columbus Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: Il ladro di fulmini che, nonstante la deludente perfomance al botteghino, ha già un sequel in via di produzione. Il secondo capitolo, intitolato Percy Jackson & the Olympians: The Sea of Monsters, vede già confermata la partecipazione delle star Logan Lerman e Alexandra Daddario, mentre Douglas Smith è in trattative per unirsi al team in un ruolo non meglio specificato. Smith è noto per il suo ruolo nella serie HBO Big Love. Thor Freudenthal, autore di Diario di una schiappa, dirigerà la seconda avventura mitologica che vedrà il figlio di Poseidone impegnato nella ricerca del vello D'Oro che la leggenda vuole sito nel Mare dei Mostri. Scott Alexander e Larry Karaszewski hanno firmato la nuova sceneggiatura, mentre Chris Columbus stavolta si occuperà unicamente della produzione.

Red 2, Io sono leggenda 2, John Carter 2: ecco il...
Privacy Policy