Mother's Day

2010, Horror

Rebecca De Mornay, una mamma da brividi

La bionda attrice americana sarà protagonista di Mother's Day, il remake del cult targato Troma che sarà realizzato da Darren Lynn Bousman.

Diciotto anni dopo aver interpretato la folle Peyton Flanders nel thriller La mano sulla culla, Rebecca De Mornay tornerà ad interpretare un ruolo "materno" e sinistro al tempo stesso in Mother's Day, remake dell'omonimo cult targato Troma che sarà girato da Darren Lynn Bousman tra qualche giorno, a Winnipeg, in Canada.
La nuova versione di Mother's Day vedrà protagonista una famiglia di psicopatici - capitanata dalla De Mornay nel ruolo della madre - che fa ritorno in una casa da loro abitata in passato per terrorizzare i nuovi inquilini e i loro ospiti.

La scelta di scritturare la De Mornay nel ruolo della Madre - così viene chiamato il suo personaggio, nel film - si deve ovviamente alla sua interpretazione ne La mano sulla culla, come ha confermato Bousman. Accanto alla cinquantenne attrice americana, che si è fatta conoscere nei primi anni '80, accanto a Tom Cruise in Risky Business, ci saranno anche Jaime King, Shawn Ashmore, Briana Evigan, Alexa Vega, Matt O'Leary e Deborah Ann Woll.

Rebecca De Mornay, una mamma da brividi
Privacy Policy