Re Artù alla Tavola Rotonda della Starz

Il network via cavo ha dato il via alla produzione di Camelot, una rivisitazione della leggenda arturiana basata sui romanzi del 15esimo secolo di Thomas Malory.

Considerato dagli storici l'opera definitiva su Artù e Camelot, Le Morte d'Arthur è una raccolta di romanzi francesi e inglesi a opera di Sir Thomas Malory, che ha re-interpretato i romanzi originali aggiungendo all'elenco del materiale originale mentre si trovava in prigione nel ventennio tra il 1450 e il 1470.

La Starz prenderà spunto dalla raccolta per creare una versione 'aggiornata' della storia: il presidente del canale, Chris Albrecht ha dichiarato che "La storia di Arthur non è un fatto storico, è pura mitologia e Camelot non è un luogo reale, bensì la rappresentazione di un'idea, della speranza che ha risuonato nel tempo durante la storia dell'umanità", l'obiettivo quindi è quello di "raccontare una storia universale di Camelot su scala globale". Il progetto coinvolgerà quattro paesi, gli Stati Uniti, il Regno Unito, il Canada e l'Irlanda e sarà guidato dal produttore di The Departed - il bene e il male, Graham King, Morgan O'Sullivan e Michael Hirst mentre lo script è affidato alle mani di Chris Chibnall (Torchwood).

Re Artù alla Tavola Rotonda della Starz
Privacy Policy