Ray Winstone sarà Pappas nel remake di Point Break

Per un Gerard Butler che lascia, arriva un grande veterano del grande schermo nel remake.

Sebbene abbia perso una star del calibro di Gerard Butler, la produzione del remake di Point Break prosegue acquisendo un nuovo membro del cast. Si tratta di Ray Winstone che si calerà nei panni di Pappas, agente veterano dell'FBI interpretato, nell'originale, da Gary Busey.

Luke Bracey è confermato nel ruolo di Johnny Utah nel film diretto da Ericson Core e ambientato nel mondo degli sport estremi. La trama, piuttosto fedele all'originale, vede un giovane e inesperto agente dell'FBI inviato sottocopertura per sgominare una banda di criminali dediti agli sport estremi. Alcon Entertainment punta al dare il via alle riprese del film a giugno. Nel frattempo si cerca il sostituto di Gerard Butler.

Di recente abbiamo potuto apprezzare Ray Winstone a fianco di Russell Crowe e Jennifer Connelly nell'epico Noah di Darren Aronofsky.

Ray Winstone sarà Pappas nel remake di Point Break
Privacy Policy