Raul Bova sarà Derek Rocco Barnabei

L'attore italiano vestirà i panni del giovane italoamericano che fu accusato dell'omicidio della sua fidanzata e condannato a morte nel 2000.

Sarà Raoul Bova ad interpretare Derek Rocco Barnabei sul grande schermo: l'attore italiano vestirà i panni del giovane italoamericano che fu condannato a morte nel 2000, dopo essere stato accusato di aver stuprato e ucciso la sua fidanzata, Sarah Wisnosky.

In occasione della presentazione alla stampa di Io, l'altro, Bova ha rivelato che il film sarà diretto da "un grosso regista italiano", e che non esclude che possa partecipare anche alla produzione della pellicola: "E' finito il tempo in cui un attore poteva starsene sul divano in attesa che gli arrivasse un buon copione. Adesso in Italia, devi partecipare attivamente alla realizzazione di un film, altrimenti ti offrono sempre lo stesso ruolo e non riesci a migliorarti. Io questa strada ho cominciato a percorrerla e mi piacerebbe che qualcun altro la seguisse".

Il caso di Barnabei suscitò enormi polemiche soprattutto per il modo in cui il giovane venne processato: ancora oggi esistono dubbi sulla sua colpevolezza, e si ipotizza che le prove che avrebbero potuto scagionare Rocco siano state manomesse.

Raul Bova sarà Derek Rocco Barnabei
Privacy Policy