Quo Vado?

2015, Commedia

Quo Vado: Zalone raddoppia e e in due giorni arriva a 14 milioni!

Altro che Norvegia, Zalone va decisamente più lontano, almeno al boxoffice: se l'esordio era stato decisamente fortunato, anche il weekend si conferma stellare. E in sole 48 ore ha già superato addirittura il James Bond di Spectre.

Checco Zalone supera James Bond! Il nuovo film del comico più amato-odiato d'Italia aveva fatto un esordio stellare al boxoffice, con quasi sette milioni di euro incassati nel giorno dell'uscita, il 1 gennaio, e per il weekend - anzi, per la giornata di sabato, visto che al momento in cui scriviamo il weekend non si è ancora concluso - ha raddoppiato la cifra incassando altri sette milioni di auro, con 940mila presenze in sala, e piazzandosi al primo posto prima de Il Piccolo Principe e Star Wars: Il risveglio della forza.

Leggi anche: La recensione di Quo Vado?: un ritorno ambizioso per Checco Zalone

Al tempo stesso però, Zalone ha iniziato la sua scalata rapida al boxoffice stagionale ed è già al terzo posto nella classifica dei film più visti tra quelli usciti da agosto e con soli due giorni di programmazione ha superato persino 007 Spectre. Per il momento Star Wars ha ancora un discreto vantaggio (oltre 21 milioni e mezzo), ma a questo punto anche per la cinema della vetta (Inside Out a 25 milioni) è solo questione di giorni!

Leggi anche: I 100 migliori incassi italiani della stagione 2015-2016

Nel suo nuovo film, anche questo diretto da Gennaro Nunziante, Zalone è un impiegato dell'"Ufficio Caccia e Pesca" con l'ossessione del posto fisso e alle prese con la mobilità che lo porterà a spostarsi in numerose località del nostro paese e del mondo (lo ritroveremo persino in Norvegia e in Africa). Accanto al protagonista, lnel cast del film, ci sono anche Lino Banfi e Maurizio Micheli.

Quo Vado: Zalone raddoppia e e in due giorni...
Quo vado? parla Zalone: "Essere Checco Zalone è bellissimo"
I grandi della commedia italiana: 15 attori, 15 film e 15 scene cult
Privacy Policy