The Hateful Eight

2015, Western

Quentin Tarantino: "Per il mio nuovo film dovrete attendere il 2019"

Il regista anticipa un nuovo progetto in arrivo, su cui però al momento mantiene il massimo riserbo.

Tarantino presenta il film The Hateful Eight a Roma

Cosa dobbiamo attenderci da Quentin Tarantino? Per il momento il regista tace e porta avanti le proprie attività cinefile senza clamori. Nel corso di un'intervista ha anticipato: "Adesso sto scrivendo qualcosa di nuovo, ma non sarò pronto fino al 2018 e quindi il nuovo film non uscirà prima del 2019. Inoltre sto facendo qualcos'altro che non vi dirò. Per il momento me la prendo comoda."

Leggi anche: L'universo di Quentin Tarantino: Guida ai collegamenti tra i suoi film

Al momento Tarantino mantiene il massimo riserbo sui suoi progetti lavorativi e celebra quelli di una collega molto speciale. Il regista ha organizzato a Los Angeles la premiere del nuovo film di Sofia Coppola, L'inganno, premiato a Cannes per la miglior regia. "Ho organizzato in questi giorni una doppia proiezione de L'inganno, con Sofia che è intervenuta a introdurre il film. Non potrebbe andare meglio di così" conferma il regista che conferma il legame speciale con Sofia Coppola. "Mi ha chiamato ancor prima di iniziare a lavorare all'adattamento e mi ha chiesto cosa ne pensassi. Le ho detto che secondo me era la regista perfetta per quel progetto. Lo sapevo. Le ho detto di accettare il lavoro e lei ha fatto un film fantastico".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Quentin Tarantino: "Per il mio nuovo film dovrete...
La musica nel cinema di Quentin Tarantino: quando la canzone fa il cult
Le Iene: Quentin Tarantino svela nuove curiosità sul film a 25 anni dall'uscita
Privacy Policy