True Detective

2014 - ....

Quentin Tarantino boccia True Detective e promuove The Newsroom

Il regista boccia il pilot della serie, definendolo troppo serio, mentre esprime la sua ammirazione per i lavori di Aaron Sorkin.

Come ben sappiamo, Quentin Tarantino ci ha abituato a giudizi netti nei confronti delle produzioni audiovisive, che consuma in grande quantità. Il regista cinefilo per eccellenza si diverte a stilare classifiche dei film dell'anno ed è un grande fruitore delle opere dei colleghi. Spesso i suoi gusti risultato spiazzanti e anche stavolta, parlando di televisione, il buon Quentin ha scelto di andare controcorrente.

Nel corso di una lunga intervista in cui ha parlato dei suoi gusti in fatto di serie tv, il cineasta ha confessato di aver seguito, nell'ultimo anno, due serie: Justified, che vede nel cast Walton Goggins, a breve nell'atteso The Hateful Eight, e How I Met Your Mother.

Leggi anche: How I Met Your Mother - i 10 migliori episodi della serie

Quando il discorso è caduto su True Detective, una delle serie tv più discusse del momento, Tarantino ha spiazzato tutti confessando: "Ho provato a guardare il primo episodio della prima stagione, ma non ci sono riuscito. Mi sono annoiato. E la seconda stagione sembra pure peggio. Basta vedere il trailer, con tutti questi attori di bell'aspetto che tentano di non sembrare belli e camminano con l'aria di chi porta il peso del mondo sulle proprie spalle. E' così serio, appaiono così tormentati tentando di sembrare infelici con i loro baffi e i loro abiti sgualciti. Lo show HBO che ho amato di più è The Newsroom. E' l'unica serie tv che ho guardato tre volte dall'inizio alla fine. La guardavo la domenica alle sette in punto, quando andava in onda il nuovo episodio. Quando era finito, lo riguardavo. Poi lo riguardavo una terza volta nel corso della settimana successiva per riascoltare i dialoghi di Aaron Sorkin".

Leggi anche: True Detective 2: è davvero il finale e il mondo che meritiamo?

Di fronte all'obiezione dello scarso successo di critica di The Newsroom e della reazione di Sorkin, che si è addirittura scusato con i media per alcune sue scelte artistiche, Tarantino ribatte: "Chi legge le recensioni della serie tv? Gesù Cristo. I critici televisivi recensiscono il pilot. I pilot di solito fanno schifo. Perché dovrebbe essere una sorpresa il fatto che mi piace il miglior autore di dialoghi della nostra industria?"

Leggi anche: The Newsroom: per Aaron Sorkin un'altra informazione è possibile

Quentin Tarantino boccia True Detective e...
The Hateful Eight: 5 cose che abbiamo capito dal nuovo trailer di Quentin Tarantino
True Detective: il meglio e il peggio della stagione 2
Privacy Policy