Quell'estate

2008, Drammatico

Quell'estate al cinema dal 15 novembre

Arriva nei cinema il film di Guendalina Zampagni con Alessandro Haber e Diane Fleri.

Dopo aver partecipato alla terza edizione del Festival Internazionale del Cinema di Roma, e ad altri innumerevoli festival nazionali, tra i quali l'ultimo Tolentino International Film Festival, dove ha ricevuto il premio speciale "Giometti Cinema", Quell'estate approda finalmente in sala, dal prossimo 15 Novembre, a cura della distribuzione umbra Whiterose Pictures di Lorenzo Lombardi ed Eleonora Stagi.

Opera d'esordio della regista Guendalina Zampagni, che ha sulle spalle un'illustre filmografia da aiuto-regista, il film narra la storia della famiglia Rienzi, e di un'estate speciale trascorsa nella vecchia casa di campagna in Toscana. Le vite di ognuno di loro si incrociano e scontrano fra sogni e speranze: il quindicenne Matteo, rimandato in ben tre materie, scoprirà i palpiti del primo amore, sua sorella Eleonora, ragazza madre, dovrà trovare l'uomo giusto, mentre i genitori cercheranno di risollevare le sorti di un matrimonio in crisi. Quell'estate è il dolce ricordo di una famiglia rivoluzionata dall'Amore e le sue sfumature.
"Una commedia dolce e amara, tenera e dura come è la vita" così definisce la stessa regista il suo film, girato nel 2008 nelle verdi campagne toscane, e specificamente nel piccolo paesino di Pari, in provincia di Grosseto. La pellicola vede tra i protagonisti principali Alessandro Haber, nei panni di un fragile padre, e Diane Fleri in quelli di una giovane ragazza madre, nel ruolo "più interessante e disordinato della sua carriera", come ha affermato lei stessa. La sceneggiatura è firmata invece da Tommaso Avati, figlio del noto regista Pupi Avati.

Quell'estate al cinema dal 15 novembre

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy