In viaggio nel tempo

1989 - 1993

Quantum Leap ritorna per fermare Donald Trump

Scott Bakula ha ripreso il ruolo del dottor Sam Beckett durante la trasmissione condotta da Stephen Colbert con l'obiettivo di impedire la carriera politica di Trump.

La serie Quantum Leap - In viaggio nel tempo è stata al centro di un divertente momento del talk show condotto da Stephen Colbert.
Utilizzando la tecnologia mostrata sul piccolo schermo, il conduttore si è trasportato nel passato per incontrare il Dottor Sam Beckett e cercare di convincere Donald Trump, mentre era bambino, a non entrare in politica.

I tentativi, compiuti nel 1992, di cambiare nel futuro, sembrano però disastrosi. Il computer Ziggy rivela infatti che Trump da adulto diventerà addirittura Papa e che costruirà un muro per tenere distante dagli Stati Uniti i cittadini messicani a causa di una delusione in amore. Un altro commento di Scott Bakula, il protagonista di Quantum Leap, potrebbe persino avere come effetto collaterale la clonazione dei dinosauri.

Ecco l'esilarante filmato:

Quantum Leap ritorna per fermare Donald Trump
Bruce Campbell: fan di Trump insanguinata? E' solo makeup!
Meryl Streep si trasforma in Donald Trump durante un evento teatrale
Privacy Policy