Qualcosa nell'aria

2012, Drammatico

Qualcosa nell'aria al cinema dal 10 gennaio

L'affresco generazionale francese di Olivier Assayas approderà nelle sale italiane dopo le festività natalizie.

Qualcosa nell'aria, il nuovo attesissimo film di Olivier Assayas già presentato in concorso all'ultimo Festival di Venezia, dove ha vinto l'Osella per la Miglior Sceneggiatura, uscirà in Italia il 10 gennaio distribuito dalle Officine Ubu. Il film narra il risveglio politico e sociale di un gruppo di giovani universitari.

Gilles, interpretato da Clément Metayer (al suo esordio), è uno studente parigino che viene contagiato dalla febbre politica dei primi anni '70 del dopo 'maggio francese', personaggio ispirato alla vita del regista. Ma la sua vera aspirazione è dipingere e realizzare film, nonostante i suoi compagni, totalmente assorbiti dall'impegno politico in senso stretto, non lo comprendano, così come la sua fidanzata Christine (Lola Créton, vista recentemente in Italia in Un amore di gioventù). Nel cast anche Dolores Chaplin e numerosi giovani esordienti: Felix Armand, Mathias Renou, Carole Combes, India Menuez e Hugo Conzelmann.

Qualcosa nell'aria al cinema dal 10 gennaio

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy