X-Men - Le origini: Wolverine

2009, Azione

Public Enemies, Wolverine, 500 Days of Summer: nuovi trailer on line

E' on line il primo trailer di Public Enemies, atteso gangster movie di Michael Mann interpretato da Johnny Depp e Christian Bale. Disponibili anche il nuovo trailer di X-Men - Le origini: Wolverine e della commedia romantica 500 Days of Summer.

Dopo aver reinventato l'adventure movie con l'epico L'ultimo dei Mohicani e il poliziesco action con l'elegante Miami Vice, Michael Mann ci riprova con un gangster movie che ha il sapore dei classici anni '40, ma che, come il diretto predecessore, il capolavoro di Brian De Palma Gli intoccabili, dimostra di saper attualizzare temi universali (la lotta al crimine organizzato, la scalata al potere ottenuta sfruttando l'accumulo di denaro e la violenza, la connivenza dei piani alti con la malavita) filtrandoli attraverso uno sguardo moderno. Quella che traspare dal trailer di Public Enemies è l'impronta di un gangster movie solido e avvincente basato sulle intense interpretazioni dei suoi protagonisti, in particolare dell'affascinante Johnny Depp nei panni del criminale John Dillinger. Le prime immagini rivelano immediatamente una regia elegante e piena di ritmo, con tagli atipici di inquadrature che seguono con perizia il protagonista, ripreso in alcuni momenti topici, tra cui flash delle rapine in banca splendidamente fotografate alternati a immagini legate al privato di Dillinger, alla sua fama di rubacuori e all'impegno dell'FBI intenta a inchiodare quello che nell'epoca dei nemici pubblici risultò una vera e propria spina nel fianco delle forze dell'ordine. Nella seconda parte del trailer spiccano una rocambolesca fuga dal carcere e la spietata caccia all'uomo nei boschi, che occupa la sequenza finale e vede l'entrata in campo di Christian Bale, qui nei panni del cupo agente dell'FBI Melvin Purvis, nemesi dello sfrontato e un po' borderline Dillinger/Depp. Nel cast anche la dolce Marion Cotillard, nei panni della donna di Dillinger, e Billy Crudrup nelle vesti del capo dell'FBI J. Edgar Hoover. Non è ancora stata stabilità la release italiana del film, ma dopo questo trailer cresce l'attesa per vedere il nuovo lavoro di Mann che già si preannuncia un cult.

Public Enemies - Trailer


Secondo e più esaustivo trailer per un'altra pellicola che già mesi prima dell'uscita ha catturato l'attenzione di schiere di fans dell'universo Marvel e degli eroici X-Men impazienti di conoscere a fondo le origini del cupo Logan/Wolverine, uno dei personaggi più intriganti e affascinanti della saga, soprattutto visto che a incarnarlo è il fascinoso Hugh Jackman che qui sale alla ribalta in veste di protagonista assoluto. Meno esplicativo e più suggestivo rispetto al primo, il secondo trailer di X-Men - Le Origini: Wolverine si apre con un focus su Logan mostrando come il suo corpo venga modificato attraverso l'inserimento dell'adamantio che amplifica i suoi superpoteri già manifestati durante l'infanzia rendendolo praticamente invincibile. Le immagini del doloroso passato e del presente si intrecciano senza sosta scandendo il ritmo accelerato del trailer e inaugurando nuovi flash sui personaggi di cui faremo la conoscenza approfondita nel corso del film: Volpe d'Argento, la donna amata da Logan e poi deceduta per mano del malvagio Sabretooth, interpretato da Liev Schreiber, Deadpool (incarnato dal canadese Ryan Reynolds), personaggio legato a doppio filo a Wolverine proprio perché nel fumetto originale il cancro di cui soffre viene curato attraverso il gene rigenerante estratto dal corpo di Logan. Tra sequenze concitate, duelli geometrici ed effetti speciali a go go il trailer scorre veloce fino al finale sospeso passando rapidamente in rassegna i temi principali che fungeranno da pilastro alla pellicola: il drammatico passato di Logan, la guerra, l'amore, lo scontro con i mutanti nemici, il progetto Weapon X. Un sostanzioso assaggio di quello che ci aspetta a breve in sala. La release italiana per X-Men - Le Origini: Wolverine è prevista per il 30 aprile 2009

X-Men Origins: Wolverine - Trailer 2


Cambiamo completamente genere con l'arrivo del trailer del romantico 500 Days of Summer, atipica commedia sentimentale indie che gioca sull'amore, sulla passione, sul cinismo e sulla paura di lasciarsi trasportare da sentimenti troppo forti da vivere fino in fondo. Protagonista di 500 Days of Summer è il timido Tom (Joseph Gordon-Levitt) il quale, dopo essere stato lasciato dalla ragazza che ama appassionatamente, la sua Summer (Zooey Deschanel), decide di rivivere tutti i 500 giorni che i due hanno trascorso insieme per capire cosa non è andato per il verso giusto. Il trailer è tutto giocato sul confronto tra i due giovani protagonisti, a partire dalla prima irresistibile scena del primo incontro in ascensore, complice una canzone degli Smiths. Da qui in poi vengono ripercorse le tappe principali del percorso sentimentale di Tom e Summer, l'innamoramento progressivo del ragazzo che viene reso visivamente con divertenti trovate come l'autobus pieno di cloni di Summer, i paesaggi fumettistici e l'immancabile momento musical, e le intemperanze e incertezze della ragazza. Tra battute argute e momenti romantici, il trailer svela come la forza principale del racconto sia contenuta nell'alchimia tra i due interpreti e promette un piacevole viaggio nell'animo umano attraverso l'esplorazione dei mille dubbi, incertezze, rabbia e felicità contenuti in ogni storia d'amore che si rispetti. Consigliato a chi crede nell'amore romantico... e anche a tutti gli altri.

500 Days of Summer - Trailer

Public Enemies, Wolverine, 500 Days of Summer:...
Privacy Policy