Prometheus

2012, Azione

Prometheus: nuovo titolo per il sequel?

Ridley Scott ha parlato pubblicamente del sequel indicandolo come Alien: Covenant. Sarà questo il titolo definitivo?

Solo un paio di mesi fa Ridley Scott aveva annunciato la decisione di cambiare il titolo del sequel di Prometheus optando per un poetico Alien: Paradise Lost. Scott aveva ampiamente motivato la sua decisione spiegando le implicazioni del titolo a partire dal riferimento al poema di John Milton. Adesso, però, il regista avrebbe cambiato di nuovo idea.

Ospite all'AFI Film Festival, Ridley Scott avrebbe dichiarato: "Stavo per girare un film che si sarebbe intitolato Alien: Covenant. Le riprese prenderanno il via a febbraio. Il ritardo è dovuto a una telefonata. Mentre stavamo lottando con la sceneggiatura, mi hanno chiamato e mi hanno detto 'Abbiamo questa sceneggiatura già pronta intitolata Sopravvissuto - The Martian'. L'ho letta in un'ora e a metà pomeriggio avevo già parlato con Fox e avevo detto loro 'Ho bisogno di parlare con Drew Goddard..."

A questo punto resta da capire se Alien: Covenant sarà il titolo definitivo del sequel di Prometheus o se Ridley Scott cambierà idea ancora una volta. Ciò che è certo è che la produzione del sequel sci-fi prenderà in via a febbraio in Australia. Confermato il ritorno delle star Noomi Rapace e Michael Fassbender nei ruoli della scienziata Elizabeth Shaw e dell'androide David.

Prometheus: nuovo titolo per il sequel?
Ridley Scott: "Non voglio condividere il mio Alien con nessun altro"
Ridley Scott: 'Paradise Lost si collegherà alla storia di Ripley'
Privacy Policy