Pretty Little Liars: svelata l'identità di A!

Dopo cinque stagioni e mezzo scopriamo finalmente chi si nasconde sotto il cappuccio nero che ha tormentato le Liars per tutto questo tempo.

Attenzione! La news contiene pesanti spoilers sulla trama della serie, sull'identità di "A" e altri personaggi chiave, se non volete rovinarvi la sorpresa vi consigliamo di non proseguire nella lettura.

Ci sono voluti appena 130 episodi ma l'ora della verità è giunta per le Pretty Little Liars, che nel mid-season finale intitolato Game Over, Charles si trovano finalmente faccia a faccia con il famigerato "A", o meglio Charles DiLaurentis, come abbiamo scoperto nel corso di questi ultimi episodi. Nel precedente abbiamo lasciato le Liars al ballo scolastico dove Charles ha dato appuntamento ad Allison per un incontro ormai rimandato da troppo tempo. Quello che ne è seguito è stato un overload di informazioni e spiegazioni talmente denso che c'è stato poco tempo per riprendersi dai vari traumi e shock. Vediamo cosa le liars - e il pubblico - hanno dovuto digerire:

  • Charles DiLaurentis è in realtà CeCe Drake/Charlotte: nata biologicamente con organi maschili, Charlotte ha trascorso un'infanzia infernale a causa di un incidente male interpretato dai suoi genitori che invece di chiedere spiegazioni sono giunti alla conclusione che Charlotte avesse tendenze omicide, da lì il ricovero al Radley Institute. In realtà Charlotte insiste che suo padre l'ha mandata via di casa semplicemente perchè non accettava la realtà della sua identità sessuale.

  • CeCe/Charlotte incontra e diventa la fidanzata di Jason solo per stare in compagnia della sua famiglia, soprattutto di Alison (ma anche se non aveva nessun problema a baciare il fratello assicura che non ci sono stati rapporti sessuali tra di loro, ah beh...).

  • Jessica DiLaurentis "seppellisce" suo figlio Charles a 16 anni per far "nascere" sua figlia Charlotte, alla quale comincia a comprare vestiti femminili ogni volta che li compra per Alison.

  • Bethany Young ha ucciso la madre di Toby, dando la colpa a Charlotte, e la stessa Bethany, la notte della "morte" di Alison, ha rubato i vestiti di Charlotte (il famigerato top giallo) ed è uscita dal Radley per andare a confrontare - uccidere? - Jessica, la quale aveva una relazione con il padre.

  • Charlotte colpisce quella che crede essere Bethany alla testa con una roccia, ma si scopre che in realtà era Alison e ha un crollo nervoso per i sensi di colpa. Jessica seppellisce Alison convinta che sia morta per salvare l'altra figlia dalla galera.

  • Mona colpisce alla testa con una pala Bethany, convinta che si tratti di Alison e Melissa la seppellisce perché, credendo che sia stata Spencer a ucciderla, vuole proteggere la sorellina minore.

  • Il Cappuccio Rosso e la Vedova Nera altri non sono che Sara, la quale ha aiutato Charlotte per tutto questo tempo, anche se non si è ben capito per quale motivo. Lei è la responsabile della morte di Wilden e possiblmente Maya (e l'attentato a Paige e molte altre terribili cose probabilmente).

  • Charlotte fa amicizia con Mona al Radley Institute, ma Mona - sotto pesanti dosi farmacologiche - pensa che si tratti di Alison. Da lì comincia il "gioco di A" perchè Charlotte si infuria quando scopre che le liars sono felici che Alison è morta. Tuttavia tormentare le ragazze diventa anche un modo per scoprire se Alison è ancora viva o no.

  • Dopo che Aria uccide Shana a New York, Charlotte è pronta a lasciarsi tutto alle spalle e lasciare il paese, ma alla fine ritorna a Rosewood perchè ormai "dipendente" dal gioco. Una volta ritornata in città scopre il cadavere di sua madre e lo seppellisce nel giardino di Spencer.

  • Al termine dell'episodio Charlotte vuole farsi saltare in aria con il resto della sua famiglia, ma le liars riescono a impedirglielo e alla fine il "gioco" sembra essere finito. O forse no. Passano cinque anni, Alison è sposata e fa l'insegnante (e non la suora come tutti hanno scommesso sul web) e viene raggiunta in classe dalle sue amiche che l'avvertono che qualcuno, un "lui" sta arrivando per lei, con intenzioni sicuramente non rassicuranti.
    Che si tratti dell'assassino di Jessica DiLaurentis? Dobbiamo attendere fino al prossimo Gennaio per saperlo.

Pretty Little Liars: svelata l'identità di A!
Pretty Little Liars: Marlene King rivela quando finirà la serie
Serie TV rinnovate e cancellate: tutte le notizie sui serial USA, UK e stranieri
Privacy Policy