Pretty Little Liars: anticipazioni sulla quinta stagione

Durante un'intervista con TVLine la produttrice e showrunner I. Marlene King ha commentato l'ultimo, scioccante episodio della quarta stagione della mystery series, anticipando il tema della prossima stagione.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sul finale di stagione di Pretty Little Liars, di non proseguire nella lettura di questa news. Ci sono voluti appena quattro anni ma finalmente abbiamo scoperto cosa è accaduto quella fatidica notte quando Alison DiLaurentis è scomparsa, facendo credere a tutti di essere morta. Beh, ovviamente il finale di stagione di Pretty Little Liars non ci ha detto proprio tutto, ancora non sappiamo chi è stato a colpire Alison alla testa, ma sappiamo ad esempio che non è stata Spencer, o Ian, Toby e nemmeno Ezra, tutte persone che Ali ha incontrato durante quella notte di quattro anni prima. Un altro importante tassello del puzzle è che l'unica persona ad essere a conoscenza dell'identità dell'aggressore di Ali era sua madre, la quale, credendola morta, l'ha seppellita per proteggere l'identità del killer, che a questo punto supponiamo essere qualcuno al quale la Signora teneva molto, se ha deciso su due piedi di seppellire sua figlia per evitargli/le la galera. Notato i verbi al passato per Miss DiLaurentis? Non vi sfugge nulla eh? Ebbene si, la bella - e inquietante - Miss D ci ha detto addio e non di sua volontà, infatti l'ultima immagine dell'episodio A Is for Answers è proprio quella di Jessica DiLaurentis mentre viene seppellita da una figura mascherata.

Pretty Little Liars: Sasha Pieterse nell'episodio A is for Answers
Secondo la produttrice I. Marlene King, il mistero di chi ha ucciso Miss D sarà il tema della prossima stagione "ci saranno parecchie cose di cui discutere, ma senza dubbio questo è uno degli interrogativi centrali della prossima stagione, chi stava proteggendo, chi l'ha sepolta, chi la voleva morta?" e ovviamente, adesso che Ali ha deciso di rimanere a Rosewood, e non avendo più sua madre, vedremo come si metteranno le cose per lei "suo padre torna a casa ed è deciso a portarla via con sé. Ali si chiederà se effettivamente potrebbe essere la soluzione a tutti i suoi problemi, dare un taglio netto e lasciarsi tutto alle spalle". Noi dubitiamo fortemente che opterà per questa alternativa, non dopo tutto quello che le Liars hanno subito a causa sua. Durante il finale Ali ha fatto capire che vuole avere una seconda chance e ha raccontato di come, in più di un'occasione, è venuta in soccorso delle sue amiche quando erano in pericolo di vita.

Pretty Little Liars: Sasha Pieterse, Shay Mitchell, Troian Bellisario, Ashley Benson e Lucy Hale nell'episodio A is for Answers
Un'altra semi-rivelazione dell'episodio è stata quella di Melissa a suo padre: a quanto pare i genitori di Spencer sono convinti che la figlia, sotto l'influenza di droghe, sia stata responsabile di un omicidio, ma Melissa - ritornata da Londra dopo aver parlato con Toby - ha sussurrato qualcosa all'orecchio di suo padre, svelando che in realtà non è stata Spencer a uccidere la ragazza nella tomba di Ali, ma ovviamente non ci è ancora dato di sapere chi è il vero killer. Nella scena clou, quando le Liars e Ali si trovano sul tetto per scappare da una figura mascherata armata di pistola, Ezra compare improvvisamente - "una volta stalker, sei stalker a vita" - salva le ragazze e si becca una pallottola allo stomaco per il disturbo, dimostrando il suo amore ad Aria, la quale piange disperata al pensiero di poterlo perdere.

Pretty Little Liars: Sasha Pieterse, Ashley Benson, Troian Bellisario, Shay Mitchell e Lucy Hale nell'episodio A is for Answers
Non c'è pericolo, Ezra non ha ancora incontrato la sua fine e anzi, sembra che questo evento getterà le basi per una possibile riconciliazione tra i due "non siamo andati per il sottile, abbiamo voluto mostrare chiaramente le intenzioni di Ezra e l'emozione di Aria quando ha capito che cosa era successo. Stavo parlando con Lucy e Ian la scorsa sera e in quel momento Aria non sta pensando, sta agendo per istinto ed è palese il suo amore per Ezra. Non si può negare. Ovviamente non faranno pace immediatamente, ma Aria è consapevole di quello che prova e del fatto che lo ha quasi perduto. Questo fatto sarà molto importante". Certo, rischiare la vita è un gesto sicuramente nobile, ma ci chiediamo se basterà ad Ezra per farsi perdonare di tutte le menzogne che ha raccontato e del modo in cui ha abusato della fiducia di Aria e delle altre ragazze.

Pretty Little Liars: Sasha Pieterse, Troian Bellisario, Ashley Benson, Shay Mitchell e Lucy Hale nell'episodio A is for Answers
La King ha continuato dicendo che quest'anno non ci sarà il solito episodio di Halloween, bensì lo speciale sarà dedicato al Natale e ovviamente non possiamo fare a meno di immaginare A vestito/a da Babbo Natale "sono anni che volevo fare un episodio così, non vedo l'ora! Sto cercando un modo di creare una scena con Ezra in boxer da Santa Claus. Ian ha detto che se riesco a farlo lui è pronto a indossarli per davvero!", Ezra in boxer è sempre un ottimo incentivo per il pubblico. Rimanendo in tema di affascinanti rubacuori, gioiamo per il ritorno di Caleb a Rosewood, dopo che Ravenswood è fallito miseramente. Tyler Blackburn ritornerà nel il quarto o quinto episodio per la gioia di tutti i fan e di Ashley Benson che durante il Paleyfest ha dichiarato "sono super felice di riaverlo con noi, Tyler è il migliore!". Ma Caleb non sarà l'unico a rifarsi vivo in città, infatti rivedremo anche Lucas, che farà ritorno nella premiere di stagione "ci sono molte storyline ancora in piedi e stavamo aspettando il momento giusto per rportare Lucas a Rosewood in maniera organica per la storia. Lui e Caleb hanno questa sorta di bromance che vogliamo riprendere".

Pretty Little Liars: Sasha Pieterse con Troian Bellisario, Ashley Benson, Shay Mitchell e Lucy Hale nell'episodio A is for Answers
Non tutti gli innamorati se la passeranno bene però, da un video distribuito on line, sappiamo che una delle ragazze entrerà in una spirale discendente insieme al suo amato, escludendo Emily per ovvi motivi, chi potrà mai essere? "si, Emily è esclusa. Di solito mi piace vedere in una relazione quando una delle due parti diventa il 'salvatore' dell'altra, ma in questo abbiamo due persone che si trovano su un cammino di auto distruzione. Nessuno dei due si trova nella posizione giusta per salvare l'altro". Di chi si tratterà? A dire il vero, nessuna delle coppie sembra essere molto stabile al momento. Per concludere, i fan saranno lieti di sapere che forse c'è un musical in cantiere "produrre questo genere di episodi richiede molto tempo" ha detto Oliver Goldstick durante la convention "ma niente è impossibile" e se già state piangendo per quando la serie sarà finita, consolatevi, perchè magari le Liars seguiranno l'esempio di Veronica Mars e faranno un film "ne parliamo continuamente, ci piacerebbe tantissimo fare un film dopo che la serie è finita". Che dite, siamo pronti per "A 2 - Il ritorno" ?

Pretty Little Liars: anticipazioni sulla quinta...
Privacy Policy