Polanski e Scorsese in concorso a Berlino

Annunciati i primi sette film in cartellone alla 60esima edizione della Berlinale. Tra questi The Ghost di Polanski e Shutter Island di Martin Scorsese.

Sono stati annunciati i primi sette titoli dei film presenti in cartellone al 60° Festival Internazionale del Cinema di Berlino che si terrà a febbraio. I film selezionati provengono da Austria, Bosnia Herzegovina, Croazia, Francia, Germania, India, Iran, Turchia, Inghilterra e USA. Tra i nomi dei registi in questione spiccano quelli di Roman Polanski che, rispettando le previsioni, concorrerà per l'Orso d'oro con il suo thriller politico The Ghost, e Martin Scorsese che, dopo lo slittamento dell'uscita del suo nuovo film dovuto a problemi produttivi - che a portato a bucare la stagione dei premi americana - presenta il suo Shutter Island direttamente alla kermesse tedesca, ma fuori concorso.

Come ha spiegato il direttore Dieter Kosslick "la competizione del sessantennale sarà marcata da un mix di stili e generi che vedranno competere esordienti di talento e grandi nomi". Oltre a The Ghost e Shutter Island, gli altri titoli annunciati fino a questo momento sono il turco-tedesco Bal di Semih Kaplanoglu, l'austro-tedesco Der Räuber di Benjamin Heisenberg, l'indiano My Name Is Khan di Karan Johar, il bosniaco Na Putu di Jasmila Žbani? e l'iraniano Shekarchi di Rafi Pitts. I film in concorso saranno in totale 26. La selezione completa verrà annunciata a gennaio.

Polanski e Scorsese in concorso a Berlino
Privacy Policy