Point Break

2015, Azione

Point Break: Luke Bracey sarà Johnny Utah nel remake

L'attore australiano, apparso in G.I. Joe: La vendetta, prenderà il posto di Keanu Reeves nel remake del fortunato acton thriller poliziesco.

L'australiano Luke Bracey è stato ingaggiato per interpretare il protagonista del remake di Point Break, punto di rottura. Bracey si calerà nei panni del giovane agente dell'FBI Johnny Utah, ruolo che, nella versione originale, apparteneva a Keanu Reeves. Bracey affiancherà Gerard Butler, chiamato a interpretare Bodhi, surfista filosofo e rapinatore di banche portato alla fama, nell'originale, da Patrick Swayze. A dirigere il thriller poliziesco ambientato nel mondo degli sporti estremi sarà Ericson Core. Per trovare l'interprete giusto a cui affidare il ruolo chiave di Johnny Utah la Alcon, che produce il film, ha provinato una grande quantità di attori, compreso l'interprete di Cinquanta sfumature di grigio Luke Grimes, prima di scegliere Luke Bracey. Nel mirino dello studio vi erano anche Garrett Hedlund e Nicholas Hoult, ma alla fine lo studio ha preferito puntare su un interprete emergente per affiancarlo allo scozzese Gerard Butler.

Di recente Luke Bracey ha partecipato all'action G.I. Joe: La vendetta e alla commedia romantica Monte Carlo, interpretata da Selena Gomez.

Point Break: Luke Bracey sarà Johnny Utah nel...
Privacy Policy