Pirati dei Caraibi alle Hawaii

Le Hawaii saranno la location prescelta per Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides, quarto capitolo della fortunata saga Disney che vedrà protagonista ancora una volta la star Johnny Depp.

Il governatore delle Hawaii Linda Lingle ha annunciato oggi che la Walt Disney Pictures e la Jerry Bruckheimer Films gireranno Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides sulle isole di Kaua'i e O'ahu. Il film verrà girato in estate sulle due splendide isole hawaiane che rappresentarono la location da sogno del quarto capitolo della fortunata saga piratesca. Il film, che uscirà nei cinema nell'estate 2011, rappresenterà una notevole fonte di introito per lo stato americano visto che si stima un guadagno diretto e indiretto di almeno 85 milioni di dollari, il tutto per la gioia dei residenti.

Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides vedrà protagonista la star Johnny Depp che tornerà per la quarta volta a indossare i panni dell'eccentrico pirata Jack Sparrow. Il film, scritto da Ted Elliot e Terry Rossio, sarà diretto da Rob Marshall che prende il posto di Gore Verbinski. "Lo stretto legame tra la Disney e le Hawaii - dal serial ABC Lost al nuovo resort Disney di O'ahu che verrà inaugurato nel 2011 fino alle riprese di Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides - è una prova della fiducia che la compagnia ripone in questo stato e nel suo potere economico" ha dichiarato il Governatore Lingle. "La Walt Disney Company ha una strettissima relazione con le Hawaii" ha aggiunto il produttore Jerry Bruckheimer. "Abbiamo già visto alcune straordinarie ed esotiche location per il film e in passato abbiamo ambientato alcune scene di Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo. Le Hawaii ci offrono molti paesaggi diversi e un mare incredibile perciò siamo felicissimi di farvi ritorno".

Pirati dei Caraibi alle Hawaii
Privacy Policy