Piper, da domani la nuova serie su Canale 5

Tra amori, risate e colpi di scena, un tuffo nell'epoca del tempio massimo dello 'shake'. Tra i protagonisti della serie diretta da Francesco Vicario, Teo Mammucari, Maurizio Mattioli, Anna Falchi, Maurizio Casagrande, Gianni Ferreri, Nicola Pistoia, Enzo Salvi, Valeria Marini, e la splendida Carol Alt.

Una colorata galleria di personaggi che vive con spensieratezza la magia degli anni Sessanta, quelli del boom economico e dell'Italia che cambia, tempi in cui un locale come il Piper era il punto di riferimento della vita notturna di Roma. Ed è proprio il celebre locale di Via Tagliamento, simbolo di un'epoca e punto di riferimento dell'Italia che si affaccia alla modernità, a dare il titolo a una nuova fiction di Canale 5 che andrà in onda a partire da venerdì 8 maggio in prima serata. Piper infatti, è una commedia corale, sentimentale e un po' nostalgica, dove si intrecciano le storie di tutta la società di quel periodo ed è il seguito ideale del tv movie firmato da Carlo ed Enrico Vanzina andato in onda, sempre sulla rete ammiraglia di Mediaset, due anni fa.

Le vicende dei protagonisti si snodano a metà degli anni '60, tra intrecci sentimentali, gag comiche e colpi di scena. Il trentacinquenne Flavio Fedele (Teo Mammucari), un rampante e squattrinato rivenditore di automobili della borgata romana, tenta la scalata sociale e, grazie a un inatteso colpo di fortuna, riesce ad aprire un autosalone ai Parioli e trova l'amore in Sabrina Amadori (Anna Falchi). A causa dei pesanti debiti che ha contratto però, Flavio è costretto a chiedere aiuto all'onorevole De Vito (Gianni Ferreri), il quale riesce a ottenere una proroga dei suoi pagamenti. Tuttavia, quando De Vito scoprirà che la moglie di Flavio è una sua ex amante, le cose si complicheranno. Pur di rovinare il loro matrimonio, l'onorevole tenterà di mandare Flavio sul lastrico, e aiutare Sabrina a dedicarsi nuovamente alla sua carriera di attrice, visto che tra le sue conoscenze c'è un importante produttore cinematografico, Ernesto Zappa (Enzo Salvi), che sta facendo fare una carriera importante alla bionda Doretta Lee (Valeria Marini), star di b-movies.

A sua volta Zappa deve fare i conti con Amedeo Giampaoli (Maurizio Casagrande), giudice irreprensibile e incorruttibile, conosciuto nell'ambiente come il 'fustigatore del malcostume', visto che nessuna scena osé interpretata da Doretta riesce a sopravvivere alla sua forbice censoria. Giampaoli, tuttavia, viene "travolto" dall'irrompere di una ragazzina, Alessia (Valentina D'Agostino), che, con la sua freschezza da ventenne, gli fa perdere letteralmente la testa, ma non sa che la ragazza in realtà ha intenzione di vendicarsi di lui, colpevole di aver cacciato dall'Italia il suo fidanzato inglese. Il figlio di Giampaoli invece, il giovane Davide, (interpretato da Giuseppe Sanfelice), viene sedotto dalla bellissima Marchesa Cafiero D'Aragona (interpretata da Carol Alt).

Piper - che è stata scritta da un gruppo di giovani autori coordinati da Luca Biglione ed è stata girata a Roma per 24 settimane - si sviluppa in sei puntate da cento minuti, ed è diretta da Francesco Vicario, già autore delle prime due stagioni de I Cesaroni.

Piper, da domani la nuova serie su Canale 5

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy