Piovre, misteri e geroglifici: marzo in tv su National Geographic

Uno sguardo alla programmazione dei canali National Geographic di marzo, tra musica (con Jairo Zabala) cucina in compagnia delle star, piovre giganti e tanti misteri, tra cui quello delle linee di Nazca, Amityville e Jack lo squartatore. Rodolfo Corsato conduce Mystery Night.

Marzo ormai è alle porte, e i canali National Geographic annunciano le loro proposte per il nuovo mese, come sempre ricche e avvincenti. Tantissimi gli appuntamenti con il mistero - tra i geroglifici di Nazca, e lo show condotto da Rodolfo Corsato che propone diversi focus sui casi di Amityville, Jack lo Squartatore e altro ancora - ma anche con la buona cucina (e in compagnia delle star del cinema), e con la musica. Non manca ovviamente lo spazio dedicato alle meraviglie della natura.

IL MISTERO DELLE LINEE DI NAZCA In onda giovedì 4 marzo alle 22:10
Sorvolando l'altopiano di Nazca, nel Perù meridionale, lo spettacolo che si può ammirare è davvero straordinario: immensi geroglifici che si estendono per migliaia di chilometri e rappresentano vari disegni e forme, fra cui un condor di 120 metri, un ragno, un colibrì e altro ancora. Delle vere e proprie opere d'arte, scoperte per caso nel 1927 da un pilota dell'aviazione peruviana. Ma da chi sono state realizzate? E a quale scopo?
National Geographic Channel (canale 402 di SKY) presenta Il mistero delle linee di Nazca, in onda giovedì 4 marzo alle 22:10.
Nel corso dei secoli sono state formulate le ipotesi più disparate, dalla pista d'atterraggio per esseri venuti da lontano, a giganteschi calcolatori astronomici o calendari. Ma oggi, dopo molti studi, l'archeologia moderna potrebbe essere ad un passo dalla risposta. Con l'aiuto di avanzati strumenti tecnologici, un team internazionale di esperti, tra cui l'archeologo italiano Giuseppe Orefici, traccia per la prima volta una dettagliata mappa digitale che permetterà di verificare teorie e scoprire nuovi particolari mai considerati prima. Gli ultimi scavi effettuati nell'altopiano hanno inoltre restituito nuove informazioni sulla civiltà Nazca, i suoi rituali e le credenze. Gli studiosi credono che proprio nel legame di questa civiltà pre-incaica con le divinità e nel suo rapporto con un ambiente ostile quale il deserto, risiedano le origini delle misteriose linee.
Ma quali furono le tecniche usate per realizzarle? Gli studi dimostrano che mentre quelle più antiche riproducono immagini di animali e divinità, le più recenti presentano linee più larghe e forme geometriche. Il mistero delle linee di Nazca, ci conduce alla scoperta di uno dei più maestosi enigmi mai creati dall'uomo.

MYSTERY NIGHT CON RODOLFO CORSATO In onda ogni martedì alle 21:40 a partire dal 2 marzo

un ritratto di Rodolfo Corsato
Dal caso irrisolto di Jack Lo Squartatore ad Amytiville, la più celebre delle case infestate. Dai vampiri ai licantropi passando per alcuni dei più inspiegabili fenomeni paranormali. Leggenda, creazione letteraria o verità. A questa e altre domande risponderà Mystery Night con Rodolfo Corsato. Ogni martedì alle 21:40 a partire dal 2 marzo National Geographic Channel (canale 402 di Sky), il protagonista di L'amore è eterno finché dura, Manuale d'amore e Distretto di Polizia, introdurrà gli episodi della serie che ripercorre alcuni dei più famosi misteri. Un viaggio alla scoperta di storie che nel tempo hanno ispirato esperti e studiosi e che ancora oggi rappresentano un enigma per milioni di persone.

Martedì 2 alle 21:40 La casa degli spiriti

Una sequenza di Amityville Possession
Da Amityville, la più celebre delle case infestate, ai classici castelli inglesi, gli spiriti sembrano essere ovunque. Ma quanto c'è di vero in queste storie?
Martedì 9 alle 21:40 C'è vita su Marte?
Da sempre guardiamo a Marte come al pianeta sul quale potrebbe esserci la vita. Abbiamo persino dato un nome ai suoi ipotetici abitanti: i marziani. Ma ci sono prove di questa teoria?
Martedì 16 alle 21:40 La vera storia di Jack Lo Squartatore
È il serial killer più celebre ma anche il più misterioso della storia. Sulla sua identità, gli studiosi di tutto il mondo hanno avanzato molte ipotesi. Ma quale è la più credibile?
Martedì 23 alle 21:40 Vampiri
La figura di Dracula si basa su un personaggio reale? Ed esistono vampiri moderni? Per scoprirlo andremo in Romania e con l'aiuto di storici, scienziati e studiosi di folklore cercheremo di stabilire la verità.
Martedì 30 alle 21:40 Scienza dell'impossibile
Esistono persone dotate di superpoteri? Secondo alcuni sì, e citano, ad esempio i casi di Indu capaci di volare. Seconda altri, invece, sono solo storie fantastiche.

ALLA RICERCA DELLA PIOVRA GIGANTE In onda venerdì 5 marzo alle 22:00
Una creatura spettacolare e intelligente. E' l'essere più schivo e inafferrabile dell'oceano, può mimetizzarsi in una frazione di secondo e insinuarsi nei luoghi più angusti. I suoi tentacoli sono in grado di muoversi senza dover ricevere stimoli cerebrali e ciascuno di essi è dotato di circa 200 ventose che agiscono separatamente l'una dall'altra. E' estremamente forte: le ventose più grandi di un maschio adulto sollevano ciascuna fino a 16 chili di peso.
NatGeo Wild (canale 405 di SKY) presenta Alla ricerca della piovra gigante, in onda venerdì 5 marzo alle 22:00, il documentario che ci porta alla scoperta di una creatura marina unica e poco conosciuta.
Le acque del Pacifico settentrionale a largo di Vancouver sono cristalline e particolarmente miti. Qui vivono specie di piante e animali cresciute fino a raggiungere proporzioni enormi. In particolare, in quest'ambiente proferano anguille, orche e megattere. Solo nel 1957 fu catturato il primo esemplare di piovra gigante. Oggi, un team di esperti internazionali si avventura alla ricerca di questa creatura tanto straordinaria quanto sfuggente.

FOOD SCHOOL In onda dal lunedì al venerdì alle 19:30 a partire dal 18 marzo

Dianne Wiest in una scena di Amori & Incantesimi.
"Non esiste modo migliore di conoscere una cultura, che stare ai fornelli con un ottimo cuoco". Questa la filosofia di Ruth Reichl, critico culinario del New York Times e direttrice di Gourmet, protagonista di Food School. In onda su Nat Geo Adventure (canale 404 di Sky) dal lunedì al venerdì alle 19:30 a partire dal 18 marzo, la serie propone un viaggio alla scoperta dei segreti culinari di diverse parti del mondo. Dal pane di Bath, in Inghilterra, ai segreti della cucina veneta, dal cachaça brasiliano al couscous marocchino. Accompagnata di volta in volta da attori o celebrità del mondo culinario, Ruth Reichl ripercorre le ricette e le tecniche di cucina dei vari paesi scoprendo con esse anche le diverse culture e stili di vita. Con lei attori come Tom Skerritt, Dianne Wiest, Lorraine Bracco e Frances Mcdormand vivranno nelle scuole di cucina del mondo, lavoreranno a golose ricette e sveleranno le loro passioni culinarie.

GEO SESSION - DEPEDRO In onda lunedì 15 marzo alle ore 23.00

Il cantante Jairo Zabala (Depedro)
Tornano le performance rigorosamente acustiche su Nat Geo Music (canale 710 di Sky), con Nat Geo Session - Depedro, lunedì 15 marzo alle 23:00. Per una serata, il progetto musicale di Jairo Zabala, questo il vero nome del cantante e musicista spagnolo, diventa protagonista di un viaggio del tutto speciale. Sulle note di una miscela affascinante di blues, folk e flamenco, con tocchi di afrobeat e latin rock, Zavala ci guiderà con la sua musica "contaminata". Jairo nasce in una famiglia multietnica; il padre è peruviano, la madre è della Guinea Equatoriale e la contaminazione è sin dai suoi esordi al centro della sua arte. Negli studi di National Geographic a Washington lo vedremo interpretare e raccontare alcune delle sue canzoni tra cui La Memoria (ispirata da un viaggio in Messico attraverso la povertà e l'ingiustizia), Como el Viento ma anche Que Pueda Hacer Por Ti e Llorona.

Piovre, misteri e geroglifici: marzo in tv su...
Privacy Policy