Pioggia di adattamenti letterari al cinema

In arrivo le pellicole tratte dal capolavoro di Murakami, Tokyo Blues - Norwegian Wood, da God and California di Chris Millis e dalla spy-story Rules of Deception di Christopher Reich

Il regista franco-vietnamita Tran Anh Hung sta preparando l'adattamento di Tokyo Blues - Norwegian Wood, il celebre romanzo dello scrittore giapponese Haruki Murakami.

La Fuji TV e la Asmik Ace co-produrranno il film, che verrà girato in lingua giapponese. Il cast non è ancora stato scelto, ma l'inzio delle riprese è stato fissato per febbraio in Giappone. La produzione spera di distribuire il film nel 2010.

Tran Anh Hung è stato candidato all'Oscar per il suo film d'esordio Il profumo della papaya verde e ha vinto il Leone d'oro a Venezia nel 1995 con Cyclo. Il suo ultimo lavoro è il thriller I Come With the Rain, interpretato da Josh Hartnett, Elias Koteas, Lee Byung-hun, Takuya Kimura e Shawn Yue.

Il romanzo di Murakami, pubblicato nel 1987, narra gli amori e i sentimenti di un sensibile adolescente che vive negli anni '60 ed è più interessato alla letteratura americana che ai movimenti politici dell'epoca. Il libro ha venduto più di 8 milioni di copie in Giappone ed è stato tradotto in 36 lingue. Murakami era particolarmente riluttante a concedere i diritti dell'adattamento del suo romanzo, ma è stato convinto dalla scelta del regista.

Nel frattempo la Lionsgate ha acquisito i diritti del romanzo di Chris Millis, God and California. Sarà lo stesso scrittore a sceneggiare la storia di un veterano della guerra in Iraq e di un prete cattolico che viaggiano da New York verso la California in una El Dorado rosa del 1975, infrangendo i Dieci Comandamenti uno ad uno.

Infine la Paramount Pictures e i produttori Lorenzo di Bonaventura e Adam Cozad porteranno sul grande schermo il bestseller di Christopher Reich Rules of Deception, spy story che sta scalando le classifiche di vendita. I diritti del libro sono in possesso della major già dall'anno precedente la sua pubblicazione. La Paramount spera di trasformare il film in un franchise di successo.

Il thriller è incentrato su un fisico che perde la moglie in un incidente alpinistico sulle Alpi Svizzere. In seguito lo studioso, addolorato per la perdita, riceve una lettera indirizzata alla moglie e apprende che la donna, in realtà, nascondeva una doppia identità. L'uomo viene così catapultato in un complotto che potrebbe causare un conflitto nucleare in Medio Oriente.

Cozad e di Bonaventura tornano a collaborare dopo aver scritto a quattro mani il thriller geopolitico Dubai, che verrà prodotto da Eric Bana. Cozad inizierà la stesura dell'adattamento di Rules of Deception non appena avrà terminato quello del romanzo di David Morell The Brotherhood of the Rose per la Warner Bros.

Pioggia di adattamenti letterari al cinema
Privacy Policy