Pinuccio Lovero Yes I Can

2012, Documentario

Pinuccio Lovero Yes I Can al cinema dal 15 maggio

Torna il becchino pugliese sdoganato sul grande schermo dal regista Pippo Mezzapesa.

Attenzione! Il 15 maggio 'scende in campo' Pinuccio Lovero. Anche lui, come Renzi e Obama, vuole dire Yes I Can! Anche lui vuole dire BASTA alla vecchia politica per costruire un nuovo domani. Ma il suo 'campo' è il campo santo. E il suo 'domani' è la cura del luogo dove si riposa... per sempre! Pinuccio Lovero la campagna elettorale l'ha fatta sul serio candidandosi veramente! A Bitonto, cittadina pugliese a nord di Bari.

Tutto cominciò cinque anni fa quando il regista pugliese Pippo Mezzapesa volle raccontare con un documentario la vera storia di Pinuccio che aveva la curiosa aspirazione di fare il becchino: Pinuccio Lovero - Sogno di una morte di mezza estate andò al Festival di Venezia e portò Pinuccio alla ribalta fino a farlo diventare una celebrità televisiva. Tutti volevano conoscere la sua storia. Così andò ospite da Bonolis, Frizzi, Magalli. Un sogno durato una breve stagione. Pinuccio ha conquistato il suo posto da becchino, ma la celebrità gli manca. Sceglie così di candidarsi alle elezioni comunali di Bitonto, con lo slogan "Pensa al tuo domani!" e un programma squisitamente "cimiteriale": più loculi e ossari per tutti, nuove fontane per i fiori, panchine per gli anziani e bagni per i disabili. Vestito da becchino, Pinuccio campeggia sui manifesti del paese.
Mezzapesa decide allora di farci un film vero e proprio, presentato con successo al Festival di Roma. Ecco dunque la commedia Pinuccio Lovero Yes I Can. Dal 15 maggio al cinema distribuito da Microcinema. Di seguito il teaser trailer del film.

Teaser Trailer - Pinuccio Lovero Yes I Can

Pinuccio Lovero Yes I Can al cinema dal 15 maggio

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy