Pinocchio tagliato di 8' negli USA

Il film di Benigni uscirà negli Stati Uniti in versione ridotta.

La dsitribuzione americana ha deciso di accorciare di 8 minuti l'ultimo, discusso film di Roberto Benigni sul burattino più famoso del mondo, in occasione dell'uscita nelle sale d'oltreoceano.

L'attore-regista, tuttavia, non si è detto particolarmente dispiaciuto della decisione dei distributori statunitensi, dichiarando che il contenuto del film è rimasto sostanzialmente invariato: "Cambia solo un po' il ritmo, per adattarlo ai gusti del pubblico americano", ha dichiarato Benigni. Sulla stessa lunghezza d'onda la moglie Nicoletta Braschi: "Chi ha visto le due versioni, l'italiana e l'americana, non si è accorto delle differenze: il Pinocchio americano è solo un po' più veloce".

Nella versione doppiata in inglese, a dare la voce a Benigni (che in un primo tempo aveva ipotizzato di doppiarsi da solo) sarà l'attore Breckin Meyer (Ragazze a Beverly Hills, Kate & Leopold), mentre la Braschi avrà la voce di un'ospite d'eccezione: Glenn Close.

Pinocchio tagliato di 8' negli USA

Fonte: www.sentieriselvaggi.it

Privacy Policy