Pietrasanta Film Festival: online il bando per la terza edizione del festival di corti

Il bando per corti provenienti da tutto il mondo si chiuderà il 31 marzo.

Ancora un mese di tempo per partecipare alla terza edizione del Pietrasanta Film Festival, manifestazione dedicata al cinema breve che si svolgerà nella bellissima cittadina toscana nel mese di maggio. Le prime due edizioni hanno contribuito a rafforzare l'identità internazionale di questo festival, che vuole dare visibilità ad autori fin'ora poco noti al grande pubblico, all'interno di un ambiente artistico e culturale apprezzato a livello mondiale come quello di Pietrasanta.

Questa edizione 2017 conferma questo intento e questa vocazione internazionale, con un bando aperto a opere provenienti da tutto il mondo con le sole condizioni che non superino i 20 minuti (compresi i titoli di testa e di coda) e che la produzione sia stata ultimata dal 1 gennaio 2010 in poi. Inoltre è possibile partecipare con un massimo di due opere.

Tra tutte le opere presentate, il Comitato Artistico del festival selezionerà quelle ritenute più meritevoli che verranno ammesse al concorso. Due le giurie che assegneranno i premi: una popolare e una tecnica, composta da addetti ai lavori, giornalisti cinematografici ed esperti di cinema.

Come per la scorsa edizione, anche per questo Pietrasanta Film Festival non è previsto un tema specifico a cui i cortometraggi dovranno attenersi. Le opere potranno così spaziare in genere e tematiche affrontate. Molteplici i premi che verranno assegnati, primo fra tutti il "Premio Città di Pietrasanta" attribuito dalla giuria tecnica alla migliore opera in assoluto. Il premio consisterà in una scultura realizzata da Donatella Fogante - nota scultrice marchigiana - rappresentante il cavallo del gioco degli scacchi, come augurio di superare sempre gli ostacoli che si incontrano lungo il percorso di regista. Gli altri premi saranno: il "Premio Mondocinema" e il "Premio Settima Arte" assegnati dalla giuria tecnica, e il "Premio Giuria Popolare".

Nell'ottica di un sempre più esteso coinvolgimento di persone, enti e istituzioni culturali, si conferma l'interesse di Mondo Cinema e del Pietrasanta Film Festival nei confronti degli studenti delle scuole italiane caratterizzate da un programma fortemente attinente con l'arte cinematografica. Infatti per le opere realizzate da studenti è previsto un premio ad hoc ("Premio scuola di cinema") assegnato dalla giuria tecnica e la partecipazione al festival è totalmente gratuita. Le selezioni saranno chiuse alla mezzanotte di venerdì 31 marzo.

Per maggiori informazioni e consultare il bando integrale: mondocinema.org.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Pietrasanta Film Festival: online il bando per la...
Cinema italiano: non ancora Veloce come il vento, ma nemmeno più un Perfetto sconosciuto
Privacy Policy