Peter Sarsgaard e Liev Schreiber in Pawn Sacrifice

I due attori affiancheranno Tobey Maguire, chiamato a calarsi nei panni del misterioso campione di scacchi Bobby Fischer.

Pochi personaggi americani sono circondati da un'aura mitica e misteriosa come il campione di scacchi Bobby Fischer. Il primo e più giovane campione del mondo di scacchi americano è stato soggetto di numerosi romanzi e documentari. Adesso sta per arrivare un biopic dedicato alla sua storia intitolato Pawn Sacrifice. In un primo tempo David Fincher si era interessato al film, ma dopo la sua uscita di scena la regia è passata a Edward Zwick che ha scelto come protagonista Tobey Maguire. Ad affiancarlo sono in arrivo Peter Sarsgaard e Liev Schreiber, che interpreteranno, rispettivamente, un prete amico dello scacchista e il campione russo di scacchi Boris Spassky, protagonista di una leggendaria rivalità col collega americano.

La sceneggiatura di Pawn Sacrifice è firmata dall'autore de La promessa dell'assassino Steven Knight. Il film seguirà l'incredibile ascesa di Bobby Fischer, la conquista del titolo e la conseguente scelta di scomparire per vent'anni. Le riprese prenderanno il via a ottobre. Il film cercherà di colmare le lacune dovute alla spinosa personalità di Fischer, già ritratta nel documentario Bobby Fischer Against The World e in Sotto scacco.

Peter Sarsgaard e Liev Schreiber in Pawn Sacrifice
Privacy Policy