Eisenstein in Messico

2014, Drammatico

Peter Greenaway porta al cinema la vita di Eisenstein

Il visionario regista inglese realizzerà un tributo al maestro russo concentrandosi sulla sua visita in Messico avvenuta nel 1930.

Il regista inglese Peter Greenaway avrebbe intenzione di dirigere un film dedicato a Sergei M. Eisenstein narrando l'esperienza messicana del maestro russo. Greenaway, ospite dell'Odessa International Film Festival, ha parlato a lungo dei suoi prossimi progetti. Eisenstein in Guanajuato, questo il titolo della pellicola biografica dedicata all'autore di Ottobre!, sarà incentrato sul soggiorno del regista russo in Messico nel novembre/dicembre 1930. "Guanajuato è il nome della città mineraria in cui si estraeva l'argento che Eisenstein visitò nel 1930" ha spiegato Greenaway. "Il motivo che mi spinge a realizzare questo film è la mia ammirazione assoluta per Eisenstein. Per me è un'opportunità per ringraziarlo e omaggiarlo per la sua opera".

Dopo aver realizzato Eisenstein in Guanajuato, Peter Greenaway potrebbe dirigere Food for Love, progetto presentato dal regista presso il Moscow Business Square a giugno la cui post-produzione verrà realizzata nel complesso russo di Glavkino. "Alcune persone dicono che è una sorta di seguito di Morte a Venezia e io non posso negarlo del tutto" prosegue Greenaway, il quale conferma che parte della storia è ambientata a Venezia e l'altra parte in un'altra città europea. "Vi sono molte possibilità che la seconda città in cui girerò sarà San Pietroburgo".

Peter Greenaway porta al cinema la vita di...
Privacy Policy