Doctor Who

2005 - ....

Peter Capaldi e il Doctor Who, storia di un provino rifiutato

L'attore rivela di non aver affrontato il casting per il ruolo, anni fa, timoroso di rovinare la magia dello show.

Doctor Who non verrà rigenerato per la prossima stagione e questo vuol dire che Peter Capaldi, attuale interprete del ruolo, è stato riconfermato per il nono capitolo delle nuove avventure del Signore del Tempo. La notizia è stata data qualche giorno fa dallo showrunner Steven Moffat ed è ormai di dominio pubblico. Meno noto, invece è un particolare rivelato dallo stesso Capaldi.

Sembrerebbe che l'attore scozzese abbia incrociato la sua strada con quella del Dottore già nel 1996, periodo in cui rifiutò di sostenere un'audizione per il ruolo nel film prodotto nello stesso anno (Doctor Who). Sì, avete capito bene. Capaldi non accettò di mettersi alla prova come viaggiatore nel tempo per un motivo molto semplice, ossia non voler affrontare la delusione di non essere scelto, soprattutto perché è sempre stato un fan della serie, tanto che in tempi recenti è saltata fuori una sua lettera scritta quando aveva 15 anni, ad un network, in cui esprimeva entusiasmo per il personaggio e la storia. Al suo posto il ruolo venne affidato a Paul McGann. "Sapevo che non sarei stato scelto, così ho voluto evitare il problema. Si trattava di un film TV, una produzione americana, ed ero perfettamente cosciente che erano alla ricerca di un volto già noto, come quello di Paul. Inoltre, avevo timore che se fossi stato io ad interpretare quel ruolo, avrei potuto rovinare la magia dello show." A quanto pare non è vero che alcuni treni passano una volta sola nella vita.

Doctor Who: Peter Capaldi speciale natalizio The Time of the Doctor
Peter Capaldi e il Doctor Who, storia di un...
Privacy Policy