Per Bill Murray niente caccia ai fantasmi?

In una intervista a Variety l'attore ha rivelato di essere scettico riguardo ad un suo ritorno nei panni dell'acchiappa fantasmi Peter Venkman.

Mentre un nuovo capitolo nella saga di Ghostbusters - Acchiappafantasmi sembra essere sempre più probabile, Bill Murray torna ad esprimersi sulla possibilità di tirarsi indietro e di non tornare nel ruolo di Peter Venkman. "Gli Studios stanno diventando matti su questo reboot. Quello che vogliono veramente è far risorgere un franchise. Il primo fu un film fantastico. Il secondo fu meno impressionante, però aveva alcuni momenti e scene notevoli. La gente continua a dirmi che potrei diventare ricco, ma non me la passo così male"

Inolte l'attore si è espresso sui molti adattamenti sviluppati negli ultimi anni, compreso quello di Dan Aykroyd. "Ho letto quello di Danny ed ho pensato immediatamente che fosse folle e bizzarro. Talmente folle che era impossibile da comprendere. Non fraintendetemi, c'era da divertirsi ma, allo stesso tempo non era realizzabile." Il reboot verrà diretto da Paul Feig.

Bill Murray, Dan Aykroyd, Harold Ramis ed Ernie Hudson in una scena di Ghostbusters - Acchiappafantasmi
Per Bill Murray niente caccia ai fantasmi?
Privacy Policy