Hunger Games

2012, Drammatico

People's Choice Awards 2013: il successo di Hunger Games

La conduzione della cerimonia, per il secondo anno consecutivo, è stata affidata a Kaley Cuoco. Ellen DeGeneres ha vinto 'il 13esimo People's Choice nel 2013, come avevano previsto i Maya.'

Performance musicali e siparietti per l'edizione 2013 dei People's Choice Awards, che hanno sancito il successo di Hunger Games, il quale ha portato a casa cinque riconoscimenti, tra cui quelli riservati al miglior film, miglio action e franchise cinematografico, e quelli assegnati alle star Jennifer Lawrence, Chris Hutcherson e Liam Hemsworth. "Sto sudando così tanto" - ha scherzato la Lawrence, durante il suo discorso di ringraziamento - "che ho paura che mi scapperà il premio dalle mani". Al ringraziamento pubblico si sono unite le altre star del film che ha inaugurato un nuovo franchise 'young adult' che ha prontamente sostituito Twilight nel cuore dei giovani americani.

La conduzione della cerimonia, è stata affidata a Kaley Cuoco per il secondo anno consecutivo, e la giovane star di The Big Bang Theory ha aperto la serata con un montaggio di sequenze tratte da Hunger Games e dell'ultimo capitolo della saga di Twilight, prima di scatenarsi in una coreografia ispirata alla hit Gangnam Style. Nel corso della cerimonia, che si è svolta a Los Angeles, sono stati premiati i film più popolari dello scorso anno, ma anche i serial e i programmi televisivi più seguiti, così come le star più in vista. A Katy Perry sono stati assegnati ben quattro riconoscimenti, e la popstar, che attualmente è al lavoro su un nuovo progetto, si è detta felice di poter iniziare il nuovo anno in questo modo. Per Ellen Degeneres invece si è trattato del 13esimo premio ricevuto ai People's Choice e per giunta nel 2013, una coincidenza che l'attrice e conduttrice americana non ha esitato a definire singolare, arrivando a scomodare scherzosamante i Maya. Altre personalità premiate nel corso della cerimonia sono state Taylor Swift, Jennifer Aniston, Adam Sandler - che proprio ieri è stato "maltrattato" con diverse nomination ai Razzies - Chris Colfer e Lea Michele di Glee, Robert Downey jr. - che ha dedicato il suo premio ad un anziano fan 82enne, recentemente scomparso - mentre a Christina Aguilera e Sandra Bullock sono andati due premi speciali.

Per quanto riguarda le serie televisive, a The Big Bang Theory è andato il riconoscimento per la miglior comedy, ma altri premi sono andati a serial ormai 'storici' come Supernatural e Grey's Anatomy, e le novità come The New Normal.

PCA 2013: tutti i vincitori


People's Choice Awards 2013: il successo di...
Privacy Policy