Paul Greengrass dirigerà un biopic su Martin Luther King?

Il regista starebbe scrivendo una pellicola che farà luce sugli ultimi giorni di vita del leader del Movimento dei Diritti Civili.

Ultimamente il nome del regista Paul Greengrass viene associato a una miriade di progetti diversi. Ieri si è parlato di un suo possibile coinvolgimento nel colossal epico Cleopatra, che vedrà protagonista la diva Angelina Jolie. Oggi si parla del cinesta inglese in rrlazione a un'altra pellicola. Anche in questo caso si tratta di un biopic, incentrato stavolta sugli ultimi giorni di vita del leader Martin Luther King Jr. e sul suo assassinio a Memphis, nel Tennessee, avvenuto il 4 aprile 1968.
A quanto pare negli ultimi tempi Greengrass si sarebbe dedicato a scrivere la sceneggiatura del film - intitolato semplicemente Memphis - basandosi sulle proprie ricerche storiche incentrate sull'attività di King che, nella primavera del '68, era impegnato a incontrare i lavoratori del settore pulizie della città, ma viveva anche un momento di crisi personale segnato da un matrimonio in difficoltà e da problemi di salute. I discorsi contro la Guerra in Vietnam gli avevano alienato le simpatie del Presidente Johnson e il suo nuovo interesse nelle organizzazioni dei lavoratori e nei ceti urbani poveri lo avevano assimilato al movimento del Black Power che prendeva piede in quegli stessi anni, rendendolo un personaggio scomodo.

Con la sua pellicola, Paul Greengrass farà luce sulla crisi degli ultimi anni di King e sul complotto collegato alla sua morte. Il regista starebbe attualmente discutendo il progetto con il produttore Scott Rudin, ma al momento non è stato stipulato alcun accordo.

Paul Greengrass dirigerà un biopic su Martin...
Privacy Policy