Paul Giamatti e James Woods troppo grandi per fallire

Le due star, insieme a William Hurt, Billy Crudup, Topher Grace e Cynthia Nixon saranno protagoniste del colossal finanziario dedicato alla crisi di Wall Street diretto da Curtis Hanson.

Cast da brivido per il dramma finanziario Too Big to Fail che Curtis Hanson dirigerà per la HBO Films. La pellicola corale, dedicata al crack bancario e alla crisi finanziaria che attanaglia l'Occidente, vedrà, tra gli interpreti, gli straordinari James Woods, Paul Giamatti e William Hurt. Too Big to Fail mostra le disavventure di alcuni potenti broker e pezzi grossi del mondo finanziario che hanno guidato l'economia mondiale fino al crollo del 2008. William Hurt interpreterà il Segretario del Tesoro americano Henry Paulson, Giamatti sarà il capo della Federal Reserve Ben Bernanke, mentre James Woods si calerà nei panni di Dick Fuld, l'uomo a capo della Lehman Brothers, gigante bancario soprannominato a Wall Street 'Gorilla'. Tra le altre star che parteciperanno al film figurano Ed Asner, Billy Crudup, Kathy Baker, Cynthia Nixon, Topher Grace, Michael O'Keefe e Joey Slotnick.

Too Big to Fail si baserà sul libro del giornalista del New York Times Andrew Ross Sorkin Too Big to Fail: The Inside Story of How Wall Street and Washington Fought to Save the Financial System-and Themselves. Sorkin ha fatto da consulente allo sceneggiatore Peter Gould. Le riprese prenderanno il via la prossima settimana. Curtis Hanson sarà il produttore esecutivo del film insieme a Paula Weinstein e Jeffrey Levine della Spring Creek Productions.

Paul Giamatti e James Woods troppo grandi per...
Privacy Policy