Paul Feig dirigerà Ghostbusters 3... al femminile

Sony rompe gli indugi e ingaggia Paul Feig per dirigere il reboot 'al femminile' che entrerà in produzione nel 2015.

Grandi stravolgimenti in casa Sony. Dopo la lunga e tormentata gestazione del preannunciato Ghostbusters 3, da tempo finito in un interminabile limbo, lo studio avrebbe deciso di prendere in mano la situazione ingaggiando un nuovo regista per la produzione. La scelta sarebbe caduta sull'autore dell'hit Le amiche della sposa Paul Feig. Al momento Feig non avrebbe ancora firmato il contratto che formalmente lo lega al progetto, ma a questo punto sarebbe solo questione di giorni. La novità dell'arrivo di Feig porterebbe con sé un'altro sostanziale stravolgimento: il reboot del franchise degli acchiappafantasmi sarà declinato al femminile e interpretato da attrici comiche.

Bill Murray, Dan Aykroyd ed Harold Ramis in Ghostbusters - Acchiappafantasmi

Questa scelta allontanerà definitivamente la produzione dalle intenzioni iniziali di Ivan Reitman e Dan Aykroyd che per molti anni hanno lavorato allo script tentando di convincere il cast originale al completo a partecipare al progetto. Ghostbusters 3 entrerà in produzione a New York nel 2015 e si focalizzerà su un gruppo di nuovi acchiappafantasmi, a quanto pare soprattutto donne, con camei degli interpreti originali. La sceneggiatura attuale è firmata da Gene Stupnitsky e Lee Eisenberg con il contributo di Dan Aykroyd, ma a quanto pare potrebbe subire nuovi stravolgimenti.

Paul Feig dirigerà Ghostbusters 3... al femminile
Privacy Policy