Paul Bettany a caccia di vampiri

L'attore inglese è stato considerato per un ruolo da protagonista nell'adattamento di 'Priest', il fumetto incentrato su un sacerdote che rinuncia all'abito talare per mettersi alla ricerca dei vampiri che hanno rapito sua nipote.

Dopo aver concluso le riprese dell'horror post-apocalittico Legion, Paul Bettany potrebbe tornare a collaborare con il regista Scott Charles Stewart, per un adattamento di Priest, un fumetto della TokyoPop incentrato su un prete che abbandona la Chiesa per mettersi alla ricerca di una gang di vampiri che hanno rapito sua nipote.

Da diversi anni si parla di girare una versione cinematografica di Priest - e in passato era stato considerato anche Gerard Butler come possibile protagonista - ma il progetto non è mai andato in porto. Adesso sembra che le cose si stiano muovendo verso la direzione giusta, e Bettany sarebbe già in trattative con la produzione per il ruolo di protagonista. "Quando ho visto Bettany nella prima versione di Legion, ho capito subito che sarebbe stato perfetto per Priest" - ha affermato Clint Culpepper della Screen Gems, che si occuperà della produzione del nuovo film tramite Michael De Luca e Josh Donen.

Attualmente Bettany è nelle nostre sale con Inkheart - La leggenda di cuore d'inchiostro, un fantasy di Iain Softley nel quale affianca Brendan Fraser, Sienna Guillory, Helen Mirren e Jim Broadbent.

Paul Bettany a caccia di vampiri
Privacy Policy