Blunt Talk

2015 - ....

Patrick Stewart in 'Blunt Talk': al via le riprese della serie

La serie avrà come protagonista l'attore Patrick Stewart e ne è stata ordinata la produzione di due stagioni composte ciascuna da dieci puntate.

Le riprese di Blunt Talk, la nuova serie targata Starz, sono iniziate a Los Angeles.
L'emittente televisiva, che ha ordinato la produzione di due stagioni composte da dieci episodi, ha diffuso le prime immagini scattate sul set, in cui si può vedere il protagonista Patrick Stewart impegnato a interpretare Walter Blunt: un uomo di origine britannica che lavora per una tv via cavo americana e vuole diffondere i suoi consigli e la propria saggezza ai cittadini americani.
Blunt dovrà affrontare i capi del suo network, lo staff disfunzionale che lavora alle news dell'emittente, numerose ex mogli e figli di ogni età. A sostenerlo c'è solo il domestico alcolizzato (Adrian Scarborough) che ha portato con sé dal Regno Unito.

Blunt Talk: Adrian Scarborough e Patrick Stewart in una foto scattata sul set

Nel cast del progetto sono presenti anche Jacki Weaver, Dolly Wells, Timm Sharp e Richard Lewis, che avrà il ruolo del dottor Weiss, terapista di Blunt.
Tra i produttori dello show ci sono anche Seth MacFarlane e Jonathan Ames, creatore della serie che ha rivelato: "E' stato un primo giorno grandioso sul set di 'Blunt Talk'. Patrick Stewart è stato nobile, pazzo ed eroico. E questo prima del primo ciak. Più tardi, interpretando Walter Blunt, è stato tutto questo e anche di più".

Blunt Talk: Jonathan Ames e Patrick Stewart sul set
Patrick Stewart in 'Blunt Talk': al via le...
Privacy Policy