Patrick Stewart entra nella Green Room

Un fervente sostenitore della supremazia della razza bianca uso alla violenza cieca. Ecco la nuova sfida recitativa del Professor X.

Patrick Stewart

Qualche mese fa lo abbiamo rivisto in azione nei panni del Professor Xavier in X-Men: Giorni di un futuro passato. Adesso Patrick Stewart approda a un progetto ben più sinistro. Il simpatico attore si cimenterà con uno dei ruoli più ardui della sua carrieta in Green Room, thriller indie scritto e diretto dal regista di Blue Ruin Jeremy Saulnier.

Al centro del plot troviamo una band punk, guidata dal personaggio di Yelchin, che assiste a un omicidio avvenuto durante uno dei suoi show in una location nel bel mezzo del nulla. Il gruppo si ritrova bloccato in una green room (la sala d'attesa nella quale i performer aspettano di entrare in scena) assediato da una gang di skinhead razzisti e violenti. Il film verrà girato a breve a Portland. Patrick Stewart sarà Darcy Banker, leader della gang di skinheads. Nel cast troveremo Anton Yelchin, Imogen Poots, Alia Shawkat, Callum Turner, Joe Cole, Macon Blair, già visto in Blue Ruin, e Mark Webber.

Prima, però, vedremo Patrick Stewart in un ruolo decisamente più leggero nella commedia indie Stuck, incentrata su un gruppo di persone bloccate in un ascensore alla vigilia di Natale.

Patrick Stewart entra nella Green Room
Privacy Policy