World Invasion

2011, Azione

Pasqua in sala con Cappuccetto Rosso, World Invasion e Winnie Pooh

Otto film in uscita per la settimana di Pasqua, dall'ultimo lavoro di Ken Loach al nuovo film di Peter Marcias: in arrivo anche la commedia Faccio un salto all'Avana, con il duo Brignano-Pannofino, l'action-fantascientifico World Invasion, Marc Anthony nei panni di 'El Cantante' accanto a Jennifer Lopez, la fiaba 'rosso sangue' della Hardwicke e il mistery avventuroso di Winnie the Pooh.

Non si può dire certo che sia monotematica, questa settimana cinematografica di Pasqua, tra invasioni aliene, orsacchiotti disneyani, cinema d'autore, musica e favole dark. Ad aprire le danze, nei giorni scorsi, ci hanno pensato Ken Loach e Winnie the Pooh, poi è toccato a Justin Bieber, e oggi a tutti gli altri. Loach torna nelle sale con il drammatico L'altra verità, presentato lo scorso anno a Cannes, nel quale racconta la storia di una grande amicizia interrotta dalla guerra in Iraq e dell'indagine che il protagonista intraprende per scoprire cosa sia successo realmente al suo amico.
Al lato più drammatico e realistico della guerra raccontato dall'autore britannico, si contrappone invece quello più spettacolare e fantastico di World Invasion, che invece è incentrato su una imponente invasione aliena che obbliga l'esercito americano a reagire. Il film, che arriva oggi nelle sale è diretto da Jonathan Liebesman e interpretato, tra gli altri, da Michelle Rodriguez ed Aaron Eckhart.

Si cambia registro con Winnie the Pooh, nuovo film d'animazione targato Disney dedicato all'adorabile orso di pezza con la passione per il miele. Insieme ai suoi amici, il protagonista del film d'animazione si ritroverà coinvolto in una storia avvincente in bilico tra avventura e mystery, chiaramente dedicata a tutta la famiglia.
Meno tradizionale la fiaba di Cappuccetto Rosso Sangue, con il quale Catherine Hardwicke torna a tracciare le coordinate che hanno portato al successo di Twilight, da lei diretto nel 2008. Si tratta quindi di un romance in salsa dark, in cui la bella protagonista, una Cappuccetto Rosso interpretata dall'incantevole Amanda Seyfried si ritrova contesa da due giovani, ma è innamorata soltanto di uno dei due. Prima della fuga d'amore, tuttavia, accade qualcosa di terribile. Accanto alla Seyfried, ritroviamo veterani come Julie Christie e Gary Oldman, ma anche nuove leve come Max Irons e Shiloh Fernandez, che si spera possano far breccia nel cuore delle fan come è capitato con Robert Pattinson.

C'è anche spazio per la musica, dicevamo, con Justin Bieber e il documentario Justin Bieber: Never Say Never che è arrivato ieri in alcune sale della penisola, per una sola giornata-evento dedicata ai fan del giovanissimo popstar canadese. Ma non solo, perchè tra i protagonisti del weekend di cinema ci sono anche Marc Anthony e Jennifer Lopez che nel biopic El Cantante interpretano Hector Lavoe e sua moglie.
Ancora una dose di ritmo latino nella commedia Faccio un salto all'Avana, che vede protagonisti Francesco Pannofino ed Enrico Brignano nei ruoli di due fratelli che si ritrovano a Cuba dopo che uno dei due era stato creduto morto. La colorata e cadente capitale cubana fa da scenario ad una storia leggera di truffe, diversità caratteriali, sentimenti e obblighi familiari.
Si fa ritorno in Italia, più precisamente in Sardegna, con il nuovo film di Peter Marcias, I bambini della sua vita, che è ambientato a Cagliari e racconta le storie di più personaggi, interpretate tra gli altri da Piera Degli Esposti, Nino Frassica, Carla Buttarazzi e Julien Alluguette.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia: Cappuccetto Rosso Sangue (2011) di Catherine Hardwicke con Amanda Seyfried, Gary Oldman, Billy Burke, Shiloh Fernandez, Max Irons, Virginia Madsen, Lukas Haas e Julie Christie. Genere Fantastico, Horror, Romantico. Durata 100 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. Trama:

Amanda Seyfried in una sequenza del film Cappuccetto Rosso Sangue
Valerie è una bellissima adolescente contesa da due ragazzi, Peter e il ricco Henry, al quale puntano i genitori. Preoccupati delle intenzioni dei genitori, Valerie e Peter progettano una fuga insieme, ma presto scoprono che la sorella maggiore di Valerie è stata uccisa da un lupo nella foresta del villaggio. Per anni le persone hanno mantenuto uno strano patto con la bestia offrendole in sacrificio un animale ogni mese. Arrabbiati per l'accaduto, gli abitanti del villaggio incaricano padre Solomon di occuparsi della faccenda. Ma l'arrivo del padre viene interrotto da nuovi oscuri eventi...
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Tu devi essere il lupo World Invasion (2011) di Jonathan Liebesman con Aaron Eckhart, Ramon Rodriguez, Michelle Rodriguez, Lucas Till, Cory Hardrict, Ne-Yo, James Hiroyuki Liao e Will Rothhaar. Genere Azione, Fantascienza. Durata 116 minuti. Distribuito in Italia da Sony Pictures Releasing Italia . Trama:
Michelle Rodriguez in Battle: Los Angeles
Nella base militare di Camp Pendleton, vicino Los Angeles, un gruppo di marines capitanati dal sergente Michael Nantz, è chiamato a rispondere immediatamente a uno dei numerosi attacchi lungo la costa. Il sergente Nantz e i suoi uomini intraprendono una feroce battaglia per le strade di Los Angeles contro un nemico alieno determinato a impadronirsi delle riserve d'acqua e a distruggere tutto ciò che incontra sul suo cammino.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Aliens vs. Marines Winnie the Pooh (2011) di Stephen J. Anderson e Don Hall con Jim Cummings, John Cleese, Craig Ferguson, Tom Kenny, Bud Luckey, Travis Oates, Jack Boulter e Kristen Anderson-Lopez. Genere Animazione, Ragazzi. Durata 69 minuti. Distribuito in Italia da Walt Disney Studios Motion Pictures Italia. In sala dal 20 Aprile 2011 Trama:
I protagonisti di Winnie the Pooh
Winnie the Pooh e i suoi amichetti del bosco dei Cento Acri sono disperati: Ih-Oh ha perso la coda! Come trovarne una nuova per il triste asinello? La ricerca ha inizio. Intanto interpretando male un messaggio lasciato da Christopher Robin, il gufo Uffa crede che il ragazzino sia stato rapito da una misteriosa creatura e che quindi abbia bisogno del loro aiuto!
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Non solo miele al bosco dei Cento Acri L'altra verità (2010) di Ken Loach con Mark Womack, Andrea Lowe, Geoff Bell, Jack Fortune, Talib Rasool, Craig Lundberg, Trevor Williams e Russel Anderson. Genere Drammatico. Durata 109 minuti. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. In sala dal 20 Aprile 2011 Trama:
Mark Womack in una scena di Route Irish di Ken Loach
Liverpool, agosto 1976. Fergus ha cinque anni. Al suo primo giorno di scuola incontra Frankie e da allora saranno inseparabili. Da adolescenti, marinano la scuola e bevono sidro sul traghetto sul fiume Mersey, sognando viaggi in tutto il mondo. Fergus non immagina certo che un giorno realizzerà quel sogno, diventando un soldato delle forze speciali inglesi, il SAS.
Dopo il congedo, nel settembre del 2004 Fergus convince Frankie (che ora è un ex-parà) a unirsi alla sua squadra di contractor a Baghdad. 10mila sterline al mese, pulite. La loro ultima occasione di "fare un po' di soldi" in quella guerra sempre più privatizzata. Insieme, rischiano la vita in una città dominata da violenza, terrore e avidità, e inondata di dollari americani. Nel settembre del 2007 Frankie viene ucciso sulla Route Irish, la strada più pericolosa del mondo. Fergus torna a Liverpool disperato: non accetta la versione ufficiale dei fatti, e comincia la sua personale indagine sulla morte dell'amico.
Solo Rachel, la vedova di Frankie, capisce quanto sia profondo il dolore di Fergus, e quali pericolose conseguenze potrebbe avere la rabbia che si porta dentro. Mentre Fergus cerca di scoprire la verità sulla morte di Frankie, lui e Rachel si avvicinano. Intanto, Fergus cerca di ritrovare se stesso e la felicità condivisa anni prima con Frankie, su quel traghetto sul fiume Mersey.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] La strada della morte Justin Bieber: Never Say Never (2011) di Jon Chu con Justin Bieber, Boys II Men, Miley Cyrus, Sean Kingston, Ludacris, Jaden Smith, Usher Raymond e Diane Dale. Genere Documentario, Musicale. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. In sala dal 21 Aprile 2011 Trama:
Justin Bieber in un'immagine tratta da Justin Bieber: Never Say Never
Film-documentario dedicato al My World Tour di Justin Bieber che include immagini dei concerti, interviste ad amici e colleghi e inediti dietro le quinte.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Come nasce una stella Faccio un salto all'Avana (2011) di Dario Baldi con Enrico Brignano, Francesco Pannofino, Aurora Cossio, Grazia Schiavo, Davide Paganini e Isabella Adriani. Genere Commedia. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da Medusa. Trama:
Enrico Brignano, Aurora Cossio e Francesco Pannofino a bordo di un 'coco taxi' per il film Faccio un salto all'Avana
Fedele e Vittorio sono due fratelli romani, orfani e dai caratteri opposti. Fedele posato, buono, disponibile e Vittorio sveglio, cinico, prevaricatore sempre pronto ad approffitarsi del fratello e degli altri. I due crescono stando sempre insieme si sposano con due sorelle figlie di un ricco imprenditore, il commendator Siniscalco, cercando di sistemarsi. Ma mentre Fedele assolve ai suoi doveri matrimoniali con la maggiore solerzia possibile, Vittorio invece consuma adulteri e accumula sempre più debiti col gioco. Un giorno la sua auto viene ripescata in fondo a un lago e tutti lo credono morto. Fedele è così costretto a sobbarcarsi il vuoto lasciato dal fratello. Consolare la cognata accudire le nipotine gemelle appena nate e risarcire il debito al suocero, tutto mentre sopporta una moglie irascibile. Fino al giorno in cui casualmente, dopo 6 anni, Fedele e la famiglia scoprono che Vittorio è ancora vivo e vive all'Havana, Cuba. Fedele parte istantaneamente, convinto di riportare indietro il fratello facendo leva sulla sua sensibilità e i suoi doveri paterni, ma non è l'unico a prendere il volo per l'isola. Lo seguono anche una investigatrice ingaggiata da Siniscalco e Barbara, l'ex-amante di Vittorio ancora perdutamente innamorata di lui. Fedele, arrivato a Cuba, scopre che Vittorio è conosciuto come "El Tiburon" perché con la complicità di una ragazza cubana, Almadedios, organizza truffe ai "turisti de chicas".
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Liti familiari in salsa latino-americana [Intervista] Faccio un salto all'Avana: parlano regista e cast El Cantante (2006) di Leon Ichaso con Marc Anthony, Jennifer Lopez, John Ortiz, Manny Perez, Vincent Laresca, Federico Castelluccio, Nelson Vasquez e Antone Pagan. Genere Drammatico, Musicale. Durata 106 minuti. Distribuito in Italia da Wave Distribution. Trama:
Jennifer Lopez e Marc Anthony in coppia anche al cinema con El Cantante
La vita e la carriera di Hector Lavoe (1946-1993), famoso cantante spagnolo dei primi anni '70 che ebbe un grande successo prima in patria e poi negli Stati Uniti. La storia è raccontata attraverso il punto di vista di sua moglie Puchi.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] The Salsa King I bambini della sua vita (2011) di Peter Marcias con Julien Alluguette, Giulia Bellu, Carla Buttarazzi, Andrea De Santis, Piera Degli Esposti, Nino Frassica, Caterina Gramaglia e Gianluca Merolli. Genere Drammatico. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da . Trama:
Alice ha ventidue anni e vive da poco tempo nella casa che ha ereditato da sua nonna nel quartiere Castello di Cagliari. È persa e inquieta, investita da un vortice di ricordi sfocati della sua infanzia. Un giorno si reca in carcere a trovare un uomo col quale rievocherà le vicissitudini di Silvia, una ragazza tossicodipendente che entrava e usciva dalla vita di sua figlia. Rosaria, una nonna forte che ha rinunciato ad aiutare la propria figlia per crescere sua nipote. E infine di un amico di Silvia, il francese Julien, con la sua vita scandita da lettere e poesie, che nutriva per Alice un affetto quasi paterno. Ma Alice non è andata da Julien solo per fare un bilancio sulla sua famiglia, vuole sapere se lui è suo padre. Troverà inaspettatamente la forza di tornare alla sua vita e di sorridere, non dopo quella risposta, ma grazie a un ragazzo che come lei è legato al passato di Julien.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Intervista] Peter Marcias e I bambini della sua vita

Pasqua in sala con Cappuccetto Rosso, World...
Privacy Policy