Veloce come il vento

2015, Azione

Partenza positiva per i Cinemadays

Nel primo giorno 207 mila spettatori con un incremento del 103% dei biglietti staccati. .

Sono 207 mila gli spettatori che ieri sono andati al cinema nella prima giornata dei CinemaDays, l'iniziativa che fino a giovedì 14 aprile consentirà al pubblico di acquistare il biglietto a soli 3 euro (ad esclusione dei film in 3D che costeranno 5 euro e degli eventi speciali). Un dato decisamente positivo rispetto al lunedì della scorsa settimana (4 aprile) quando gli spettatori in sala erano 128 mila, che registra un incremento del 103%. Positivo anche l'aumento, +61,5%, rispetto all'analogo lunedì dell'anno scorso (13 aprile 2015).

Tanti i film in sala che il pubblico può vedere a 3 euro, a cominciare dai film usciti la scorsa settimana: Veloce come il vento e Troppo napoletano (01 Distribution), L'età d'oro (Bolero Film), Grimsby - Attenti a quell'altro (Warner Bros), Il cacciatore e la regina di ghiaccio (Universal), Victor - La storia segreta del Dottor Frankenstein (20th Century Fox), Mister Chocolat (Videa), Una notte con la regina (Teodora), Il complotto di Chernobyl - The Russian Woodpecker ( I Wonder Pictures), Banat - Il viaggio (Movimento Film), Briciole sul mare (Studio Chirco Edizioni Musicali e Cinema). Nei prossimi giorni il pubblico avrà inoltre la possibilità di vedere nuovi film: il 13 aprile saranno in sala Hardcore! (Lucky Red), Nonno scatenato (Eagle), Criminal (Notorius) e Un'estate in Provenza (Nomad Film), mentre giovedì 14 aprile (ultimo giorno della promozione) usciranno Il libro della giungla (Disney), Nemiche per la pelle (Good Films), L'Universale (L'occhio e la luna e Lo Scrittoio) The Idol (Adler), Mistress America (Fox), Les souvenirs (Parthenos), Senza lasciare traccia HiraFilm, Il bambino di vetro Lab 80 Film.

Anche il mondo del web sta seguendo numeroso i CinemaDays: sui social network sono già state coinvolte oltre 2 milioni 400 mila persone. L'iniziativa è organizzata dalle associazioni dell'industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT. Sul sito ufficiale www.cinemadays.it sono disponibili l'elenco dei cinema aderenti (2.700 schermi in tutta Italia) e dei film in programmazione e le informazioni sulle iniziative collaterali e i concorsi per il pubblico.

Partenza positiva per i Cinemadays
CinemaDays 2016: tutte le iniziative
Cinema italiano: non ancora Veloce come il vento, ma nemmeno più un Perfetto sconosciuto
Privacy Policy