Paolo Sorrentino porta Gomorra sul piccolo schermo

Il regista ha preso in mano la direzione dei lavori per l'adattamento televisivo del romanzo di Roberto Saviano.

La versione televisiva di Gomorra sta prendendo forma: Paolo Sorrentino si sta occupando della direzione artistica del progetto realizzato dalla Fandango a cura di Domenico Procacci, già produttore del film basato sul romanzo di Roberto Saviano. In origine la serie prevedeva dodici film-episodi che sono stati dimezzati a sei per arrivare sugli schermi italiani il 14 Ottobre. Sorrentino prenderà in mano anche la regia della premiere della miniserie e come ha specificato Procacci durante un'intervista, è già all'opera: "Paolo Sorrentino è già al lavoro e possiamo annunciare che dirigerà il primo dei sei film indipendenti ma collegati tra loro che andranno a comporre questa serie televisiva. La speranza è che ognuno dei sei film abbia un regista diverso".

Sorrentino ha raggiunto il successo con Il Divo, film presentato al festival di Cannes nel 2008 per il quale ha riscosso un successo internazionale. In passato ha lavorato come sceneggiatore per Polvere di Napoli e due episodi de La Squadra. Tra i suoi titoli troviamo anche L'uomo in più, Le conseguenze dell'amore e L'amico di famiglia; a breve vedremo il suo prossimo lungometraggio, il drammatico This Must Be The Place con Sean Penn nelle vesti del protagonista.

Paolo Sorrentino porta Gomorra sul piccolo schermo
Privacy Policy