Criminal Minds

2005 - ....

Paget Brewster lascia Criminal Minds

L'attrice ha deciso di non rinnovare il suo contratto con la serie, preferendo indirizzare la sua carriera in altre direzioni.

Preparatevi a dire addio a Prentiss fans di Criminal Minds: Paget Brewster ha deciso di abbandonare il suo ruolo nella serie dopo sei stagioni e di impegnare il suo tempo alla ricerca di nuovi stimoli. "Dopo sei meravigliosi anni trascorsi con Emily Prentiss ho deciso che è arrivato il momento di cambire strada" ha detto Paget, "anche se sentirò moltissimo la mancanza della famiglia di Criminal Minds, sono emozionata per quanto riguarda il futuro e le opportunità che mi aspettano". La decisione dell'attrice arriva dopo che la CBS e la ABC, gli studios che producono lo show, hanno risposto negativamente alla sua richiesta di poter partecipare alla stagione dei pilot, cosa che ha fatto lo scorso anno con My Life as an Experiment.

La Brewster ha commentato che c'è stata effettivamente qualche discussione con la produzione, in merito al suo previo licenziamento e riassunzione durante la scorsa stagione "Avevo un altro anno nel mio contratto così sono dovuta tornare allo show. Volevo delle scuse e un aumento ma loro hanno minacciato di citarmi in giudizio. E' stato un brutto momento ma poi è passato". La showrunner Erica Messer ha fatto sentire la sua voce inviando a Paget i suoi migliori auguri, sottolineando che ha tutto il suo appoggio e che continuerà a essere una sua fan. Per quanto riguarda il cast non si conoscono ancora le reazioni che sono scaturite da quest'annuncio, sappiamo soltato che Thomas Gibson, Joe Mantegna, Shemar Moore e A.J. Cook hanno già firmato per un'eventuale ottava stagione.

Paget Brewster lascia Criminal Minds
Privacy Policy