Outland: ok alla prima stagione

La Starz ha annunciato ufficialmente la produzione di una prima stagione per l'adattamento della saga letteraria di Diana Gabaldon.

Sedici episodi per la prima stagione di Outland, l'adattamento televisivo a opera di Ronald D. Moore (Battlestar Galactica) basato sulla serie di romanzi firmati da Diana Gabaldon: "Siamo lieti di annunciare l'arrivo di Outlander sul nostro canale" ha detto il CEO Chris Albrecht "Diana ha creato un'incredibile eroina in un mondo ricco e complesso. I romanzi dipingono un fantastico affresco di storia, spiritualità, amore, onore, viaggi nel tempo, battaglie e sensualità. Le sue storie saranno le nostre linee guida e grazie alla maestria di Ron speriamo di portare Claire e Jamie in vita per tutti i milioni di fan che hanno seguito le loro avventure su carta". Moore ha commentato la notizia dicendo "Sono molto felice di avere l'opportunità di dare vita a questi romanzi. L'universo creato da Diana è talmente intrigante e i suoi personaggi sono incredibilmente affascinanti. Penso che riusciremo a creare qualcosa che darà soddisfazione a tutti gli appassionati".

La serie è prodotta dalla Sony Picture Television e racconta le avventure di Claire Randall, un'infermiera dell'esercito inglese del 1945 che misteriosamente si ritrova nel 1743. La serie di romanzi ha venduto più di venti milioni di copie e i lettori sono in attesa dell'ottavo installment.

Outland: ok alla prima stagione
Privacy Policy