Ouija

2014, Horror

OuiJa e Cluedo, fine dei giochi per i film Universal

La major ha deciso di rinunciare a sviluppare gli adattamenti cinematografici dei due popolari giochi da tavolo della Hasbro.

Niente fantasmi e assassini misteriosi per la Universal che ha deciso di rinunciare alla produzione degli adattamenti di Clue (che corrisponde al nostro Cluedo) e di OuiJa, la celebre tavoletta per comunicare con gli spiriti, per la quale la Hasbro detiene i diritti di distribuzione. Per OuiJa si era parlato di affidare il progetto a Pierre Morel, che l'ha abbandonato lo scorso novembre ed è stato successivamente assegnato a McG. Adam Horowitz ed Edward Kitsis si erano occupati della stesura di un primo script. Dalla prossima settimana Michael Bay e McG inizieranno a proporre il progetto ad altri studios, ma sembra che la Paramount abbia già rifiutato la proposta.

Adattare i giochi della Hasbro era un'idea collegata ad un accordo tra la Universal e l'azienda produttrice di giocattoli, che prevedeva anche la realizzazione di altri film ispirati a giochi come Candy Land e Stretch Armstrong.
Recentemente la Universal ha accantonato diversi progetti, tra cui At The Mountains of Madness, poi The Dark Tower e adesso i due adattamenti della Hasbro.

OuiJa e Cluedo, fine dei giochi per i film...
Privacy Policy