Oscar - Ian McKellen: "Anche i gay vengono discriminati"


L'attore ha commentato la polemica #OscarsSoWhite e ha ricordato come anche le donne e gli attori omosessuali spesso ricevano un trattamento non equo nel settore cinematografico.

Oscar - Ian McKellen: "Anche i gay vengono...

Le nomination agli Oscar continuano a essere al centro dell'attenzione mediatica e l'Academy sta affrontando le accuse di non essere attenta alle diversità cercando di trovare un modo per assicurare delle votazioni il più possibile equilibrate.
L'ultima star a intervenire nel dibattito è Ian McKellen che ha spiegato ai microfoni di Sky News che capisce benissimo il motivo delle polemiche: "In quanto rappresentazione dell'industria cinematografica l'Academy sta ricevendo delle lamentele che condivido completamente. Non riguarda solo le persone di colore quando si tratta della poca considerazione da parte del settore, è accaduto alle donne, certamente accade in questo periodo alle persone omosessuali, e si tratta di proteste tutte legittime".

In attesa di scoprire se l'organizzazione rivelerà nuovi cambiamenti per quanto riguarda la modalità di votazione degli Oscar, il numero di nomination previsto nella prossima edizione e l'arrivo di nuovi membri, non resta che attendere la cerimonia di premiazione, prevista per il 28 febbraio.

Leggi anche: Come la polemica #OscarSoWhite può rendere l'Academy migliore

#OscarsSoWhite: ecco la parodia del Saturday Night Live
Oscar 2016 - Charlotte Rampling e Michael Caine contro #OscarsSoWhite
Privacy Policy