Oscar 2016: Ricky Gervais dà un consiglio "pericoloso" a Chris Rock

Secondo il terribile Gervais, c'è un'alternativa ben più pericolosa al boicottaggio degli Oscar per protestare contro le mancate nomination ad attori di colore. Abbiamo già paura.

Perché boicottare un evento quando si può essere presenti e dare del filo da torcere un po' a tutti? Questo, in sintesi, è il ragionamento di Ricky Gervais, che ha consigliato a Chris Rock di non boicottare gli Oscar, perché al suo posto farebbe "un bel casino". Rock sarà il conduttore dell'imminente Notte degli Oscar, ma come altre star di colore ha avviato una polemica nei confronti dell'Academy, che ancora una volta non ha assegnato nessuna nomination ad attori di colore. Come lui anche Jada Pinkett Smith e Spike Lee si sono detti sconcertati dalla situazione, e hanno chiesto ad altri colleghi di boicottare la serata.

Leggi anche: Come la polemica #OscarSoWhite può rendere l'Academy migliore

Golden Globes 2011: Ricky Gervais sorride sul red carpet

Dal conduttore dei Golden Globes però è arrivato un suggerimento alternativo, quello di sfruttare l'occasione a suo vantaggio per dar voce alla sua protesta. Uno come Gervais non si farebbe sfuggire un'occasione simile e probabilmente metterebbe l'Academy in imbarazzo. Staremo a vedere come se la caverà Chris Rock a condurre un'edizione così controversa.

Che ne pensate, come dovrebbe comportarsi Chris Rock in circostanze del genere? Fatecelo sapere nei commenti!

Oscar 2016: Ricky Gervais dà un consiglio...
Oscar 2016
News Nomination Foto Video
Golden Globes 2016: Ricky Gervais censurato con Mel Gibson
Oscar 2016, Jada Pinkett Smith chiede di boicottare la cerimonia
Privacy Policy