Oscar 2016: Jacob Tremblay manda Sylvester Stallone 'al tappeto'

Il piccolo Jacob si è "vendicato" così della mancata nomination a miglior attore non protagonista.

Oltre a essere stato snobbato dall'Academy, il povero Sylvester Stallone è stato steso da un vero peso piuma.

Nonostante l'hype per il possibile Oscar come miglior attore non protagonista, il divo americano è stato battuto dal "russo" Mark Rylance che, nello spielberghiano Il ponte delle spie, interpreta un agente segreto sovietico catturato dagli americani in piena Guerra Fredda. A Stallone non è riuscito di bissare il colpaccio di Rocky IV e in più è stato anche "malmenato" da un piccolo divo.

Il colpevole di questo reato è lo scatenato Jacob Tremblay, co-protagonista di Room.

Leggi anche:

Jacob Tremblay, anni 9, ha svelato la ragione per cui si è divertito a picchiare Rocky Balboa: "Gli ho dato un colpo in faccia perché ha preso il mio posto come miglior attore non protagonista agli Oscar!".

Hangin' with the Champ! #sylvesterstallone #oscarslunch #creed #roomthemovie @theacademy

Una foto pubblicata da Jacob Tremblay (@jacobtremblay) in data: 8 Feb 2016 alle ore 14:17 PST

Oscar 2016: Jacob Tremblay manda Sylvester...
Oscar 2016
News Nomination Foto Video
Sylvester Stallone: un divo tutto muscoli... e tanto cervello!
Rocky e i suoi fratelli: 20 grandi star ancora senza Oscar
Privacy Policy