Grand Budapest Hotel

2014, Commedia

Oscar 2015: a Grand Budapest Hotel quattro premi. Uno è italiano

La costumista italiana Milena Canonero si porta a casa la quarta statuetta. Premiati anche trucco, production design e colonna sonora.

Nella notte degli Academy Awards lo scatenato Grand Budapest Hotel di Wes Anderson ha ben figurato. Pur senza trionfare nelle categorie principali, l'arguta pellicola in costume si è portata a casa ben quattro Oscar, uno dei quali batte bandiera italiana.
La favola di Wes Anderson ha infatti conquistato il riconoscimento per i miglior costumi ideati dalla nostra Milena Canonero, che colleziona la quarta statuetta. "Grazie Wes, questo è per te. Sei stato una grande ispirazione, sei come un direttore d'orchestra" ha dichiarato la costumista, rivolta al regista durante il discorso di ringraziamento sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles.

Gli altri tre Oscar sono andati a Frances Hannon e Mark Coulier per il miglior makeup, a Adam Stockhausen e Anna Pinnock per il production design e alla colonna sonora firmata dal grande Alexandre Desplat. Il compositore francese gareggiava contro se stesso visto che era candidato anche per le musiche di The Imitation Game.

Oscar 2015 - tutti i premi dell'87esima edizione

Milena Canonero premiata agli Oscar 2015 per i costumi di Grand Budapest Hotel
Oscar 2015: a Grand Budapest Hotel quattro premi....
Privacy Policy