Oscar 2015: Julianne Moore è la miglior attrice!

La talentuosa interprete si è portata a casa l'Oscar per aver interpretato una donna affetta da Alzheimer precoce.

Riconoscimento annunciato per Julianne Moore. L'attrice, straordinaria in Still Alice nei panni di una professoressa universitaria affetta da Alzheimer precoce, era già stata pronosticata trionfatrice da tempo, ma questo non le ha impedito di sciogliersi in lacrime quando il suo nome è stato pronunciato da Matthew McConaughey, vincitore della passata edizione.

Oscar 2015 - tutti i premi dell'87esima edizione

"Non posso crederci che sia successo davvero", ha confessato Julianne Moore sul palco degli Academy Awards. "Ho letto da poco un articolo in cui si afferma che vincere un Oscar allunga la vita di cinque anni. Beh, se fosse vero, vorrei ringraziare l'Academy perché mio marito è più giovane di me". Dopo aver ringraziato tutta la sua famiglia "perché mi hanno detto che studiando potevo essere tutto quello che volevo a esclusione di un'attrice", la Moore ha ricordato tutte le persone che lottano contro l'Alzheimer. "Sono davvero felice di aver potuto accendere una luce sulla malattia. Così tante persone che fanno i conti con essa si sento sole, smarrite. Ma non dovrebbe essere così, le persone con Alzheimer meritano di essere al centro dell'attenzione in modo da poter trovare una cura". Il sentito discorso si è concluso con un ringraziamento al marito e ai figli per "avermi dato una casa".

Oscar 2015: Julianne Moore è la miglior attrice!
Privacy Policy