Birdman

2014, Commedia

Oscar 2015: Birdman è il miglior film!

Quattro statuette per il superfavorito che conquista anche i premi per la miglior regia, miglior sceneggiatura originale e miglior fotografia.

Gli 87° Academy Awards hanno assegnato all'acclamato Birdman di Alejandro González Iñárritu le due statuette più prestigiose, quelle per il miglior film e per la miglior regia. La pellicola virtuosistica ha avuto la meglio sul rivale Boyhood portandosi a casa anche i premi per la miglior sceneggiatura originale e per la bellissima fotografia di Emmanuel Lubezki. Birdman fa così pari con le quattro statuette andate a Grand Budapest Hotel.

Il regista Alejandro Gonzales Inarritu ha dedicato il premio ai connazionali messicani che si trovano in Messico e a quelli che sono negli Stati Uniti, e che meritano "dignità e rispetto", riferimento alla riforma sull'immigrazione in fase di stallo a Washington. Inarritu ha offerto, però, un momento di leggerezza in una cerimonia piuttosto cupa confessando di avere con sé un portafortuna. "Sto indossando le vere mutande strette di Michael Keaton" ha dichiarato, facendo riferimento alla scena del film in cui Keaton attraversa in mutande Times Square. Le mutande strette sono state uno dei leit motiv della premiazione visto che anche il presentatore Neil Patrick Harris ha deciso di adottare il look di Keaton presentandosi sul palco in mutande.

Oscar 2015 - tutti i premi dell'87esima edizione

Birdman, o le imprevedibili virtù del piano sequenza: nei cinema il film da Oscar con Michael Keaton

Oscar 2015: Birdman è il miglior film!
Birdman, il supereroe che non te le manda a dire
Privacy Policy