Lincoln

2012, Drammatico

Oscar 2013, le nomination: è un buon giorno per Tarantino e Haneke

Sono state annunciate da pochi minuti le candidature agli 85. Academy Awards, che saranno consegnati il prossimo 24 febbraio a Los Angeles. Il supporto dell'AMPAS va, oltre che a Lincoln, che ottiene ben 12 menzioni, a Vita di Pi e Silver Linings, e più a sopresa Django Unchained, Amour e Beasts of the Southern Wild.

Si chiama in gergo Nomination Morning, ed è uno dei momenti più eccitanti dell'annata cinematografica stelle e strisce e non; negli States, gli appassionati mettono la sveglia ad orari antelucani per essere i primi a conoscere titoli e nomi che saranno protagonisti della Notte delle stelle. Il fuso orario, almeno per quanto riguarda l'annuncio delle nomination, ci favorisce, e abbiamo assistito con tutta calma dopo il caffè postprandiale alla divertente presentazione del vulcanico e corrosivo comico Seth MacFarlane - che sarà anche host della cerimonia il 24 febbraio - e della deliziosa Emma Stone, che hanno svelato la lunga lista dei "primi della classe".

I film candidati per l'Oscar destinato al miglior film sono Lincoln, Argo, Il lato positivo - Silver Linings Playbook, Operazione Zero Dark Thirty, Beasts of the Southern Wild, Amour, Django Unchained, Les Misérables e Vita di Pi. Tra questi, ad essere avallati anche dalla nomination per la miglior regia sono Lincoln, Il lato positivo, Vita di Pi e, più a sopresa, Amour e Beasts of the Southern Wild. Rispetto alle previsioni della vigilia, a uscire rafforzato da queste nomination, oltre ad Amour, Django Unchained (e ovviamente il frontrunner Lincoln) e è anche il film di David O. Russell, che incassa, tra le altre, ben quattro menzioni in ambito attoriale, una per categoria, con Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Jacki Weaver e Robert De Niro. Buona affermazione - purtroppo limitata agli interpreti - anche quella di The Master, che manda in nomination Joaquin Phoenix, Philip Seymour Hoffman e Amy Adams.
Da segnalare anche il fatto che Quvenzhané Wallis, irresistibile eroina di Beasts of the Southern Wild e classe 2003, è la più giovane candidata a un Oscar come migliore attrice protagonista fino ad oggi.

In un'annata piuttosto difficile da leggere - e questa è una piacevole novità rispetto alle ultime Awards Season, queste nomination sembrano cambiare un po' le carte in tavole, non mettendo in discussione il primato di Lincoln, ma rilanciando Il lato positivo e Vita di Pi (che ha grande seguito nelle categorie tecniche ma, ed è anche ovvio, non ha supporto in quelle attoriali) ai danni di Argo e di Zero Dark Thirty - indubbiamente ridimensionati anche se candidati a Best Picture e anche in una categoria tradizionalmente importante come quella dedicata al montaggio.

Questa la tally: 12 nomination a Lincoln, 11 a Vita di Pi, 8 a Il lato positivo, 7 a Les Mis, mentre a quota 5 ci sono Django Unchained, Amour, Argo e Zero Dark Thirty.
Continuate a seguire con noi la Awards Season: il prossimo appuntamento è tra tre giorni con i Golden Globes, che probabilmente incoroneranno i due favoriti del momento: Lincoln tra i drammi e Il lato positivo tra le commedie.

Ecco infine l'elenco completo delle nomination:

Oscar 2013: lista nomination


Oscar 2013, le nomination: è un buon giorno per...
Privacy Policy