Avatar

2009, Fantascienza

Oscar 2010: Avatar e The Hurt Locker guidano le nomination

Annunciate le candidature dell'82esima edizione degli Academy Awards: a nove menzioni i due principali contendenti, ma il film della Bigelow centra le nomination di maggior peso. Seguono a 8 Bastardi senza gloria e a 6 Precious e Tra le nuvole.

Sono state annunciate oggi le nomination per l'82esima edizione degli Oscar, che saranno assegnati il 7 marzo 2010, nel corso della consueta cerimonia che si terrà al Kodak Theatre di Los Angeles, la cui conduzione quest'anno è stata affidata ad Alec Baldwin e Steve Martin.
Una novità importante di questa edizione riguarda il numero delle candidature per il Miglior Film, che salgono da cinque a dieci. Anche la categoria riservata ai film d'animazione ha un numero più alto di nomination, rispetto agli anni scorsi.

I dieci film candidati alla statuetta sono Avatar di James Cameron, The Blind Side, District 9, An Education, The Hurt Locker, Bastardi senza gloria, Precious, A Serious Man, Up e Tra le nuvole. Uno dei grandi esclusi dalle categorie più prestigiose quindi è Invictus, che tuttavia è presente nelle categorie attoriali. Altri illustri esclusi sono 500 giorni insieme e Star Trek, mentre è una sorpresa per tutti o quasi l'entrata nel prestigioso novero del family/sports movie ispirato ad una storia vera The Blind Side.

Un primo piano per Vera Farmiga e George Clooney, protagonisti del film Tra le nuvole
Nella rosa dei possibili vincitori del premio per il Miglior Attore figurano Morgan Freeman, George Clooney, Colin Firth, Jeremy Renner e Jeff Bridges, che per Crazy Heart ha già vinto un Golden Globe e un riconoscimento in occasione dei SAG Awards. Per quanto riguarda le attrici invece, concorrono alla statuetta Helen Mirren, la rivelazione di Precious, Gabourey 'Gabby' Sidibe, Carey Mulligan, Meryl Streep per Julie & Julia e Sandra Bullock, che per ironia della sorte, proprio ieri ha ricevuto una candidatura ai famigerati Razzie Awards (anche se non per The Blind Side, ma per la commedia All About Steve).

Si può dire quindi, che tra i film protagonisti di questa 82esima edizione degli Academy Awards - ovvero quelli che hanno ottenuto il maggior numero di candidature - figura The Hurt Locker, che, assicurandosi nomination in molte categorie importanti (miglior film, miglior regia, miglior montaggio, miglior attore protagonista e migliore sceneggiatura) appare a quasto punto come l'indubbio frontrunner. Avatar di James Cameron invece manca la candidatura per lo script e non ne ottiene nelle categorie attoriali, ma è favoritissimo per le aree più tecniche. Non sorprende inoltre la quantità di nomination per film più "piccoli" come Precious, Tra le nuvole e An Education, che durante l'awards season hanno raccolto numerosi consensi. Come già annunciato nelle scorse settimane infine, l'Italia è assente dalla categoria dei possibili vincintori del premio per il Miglior film straniero - un'esclusione che recentemente ha sollevato molte polemiche e discussioni - ma sorprendentemente ottiene una nomination per il miglior make-up, che è stata assegnata a Il Divo di Paolo Sorrentino. Portacolori dell'Italia anche il venetoAlessandro Camon, candidato all'Academy Award per la sceneggiatura originale del toccante The Messenger, e il calabrese Mauro Fiore, in nomination per la spettacolare fotografia di Avatar.

Di seguito la lista completa delle nomination:

Oscar 2010: lista nomination


Oscar 2010: Avatar e The Hurt Locker guidano le...
Privacy Policy