Orson Welles di nuovo sul grande schermo

La Drac Studios ha aquistato i diritti per dei nastri che il defunto filmaker ha registrato poco prima di morire: la versione audio del libro Christmas Tails dell'autore Robert X. Leed che adesso diventerà un film d'animazione.

Quando la notizia è stata resa pubblica, molti attori hanno visto in questo nuovo progetto l'ultima possibilità di 'recitare' insieme al grande Orson Welles, ma andiamo con ordine. Più di 25 anni fa, Robert X. Leed pubblicò un libro a spese personali, dal titolo Christmas Tails e chiese a un suo buon amico, Welles, di registrare la traccia audio per un prossimo audiobook. Il leggendario attore/regista acconsentì alla richiesta e registrò cinque rulli di nastro ma passò a miglior vita poche settimane dopo e a parte qualche copia della registrazione che Leed ha donato insieme al libro, dell'audio book non se ne fece più niente.

Nel Dicembre del 2008, Harvey Lowry, Presidente della Drac Studios (Il Curioso Caso di Benjamin Button), venne a conoscenza dell'esistenza di questi nastri da Karl Fritz e si mise in contatto con Leed il quale gliela confermò e gli inviò le registrazioni. L'usura del tempo aveva creato parecchi danni e prima di poter essere utilizzabili, le registrazioni hanno dovuto subire un processo di restauro. Tuttavia, una volta resi nuovamente fruibili e una volta ottenuta la concessione per utilizzarli, il progetto ha cominciato a prendere forma.

Nel libro le renne di Babbo Natale si ammalano, mettendo a rischio la distribuzione dei regali durante la notte del 25 Dicembre, ma fortunatamente per i bimbi di tutto il mondo, il cane di Babbo Natale lancia un s.o.s a tutti i suoi amici a quattro zampe per salvare la situazione. La sceneggiatura è firmata da Matt Thompson, che è basata largamente sul libro di Leed, mentre Todd Tucker (Monster Mutt) è al comando della regia. La voce di Welles verrà usata nel film come voce narrante, un po' come è stato fatto per la versione animata del '66 di How the Grinch Stole Christmas, in cui Boris Karloff interviene nella traccia audio per commentare e narrare le vicende sullo schermo. Leed è coinvolto nel progetto come consulente e la produzione partirà quest'estate per arrivare nelle sale in tempo per il Natale del 2011.

Orson Welles di nuovo sul grande schermo
Privacy Policy